Elezioni Usa 2020: anche Paris Hilton si candida?

Sui profili social di Paris Hilton è apparsa la scritta “Paris for president”. La celebre ereditiera fa sul serio in vista delle elezioni presidenziali negli Stati Uniti o è solo una provocazione dopo l’annuncio di Kanye West?

Elezioni Usa 2020: anche Paris Hilton si candida?

Anche Paris Hilton si candida per diventare Presidente degli Stati Uniti? La celebre ereditiera ha pubblicato ieri sui suoi canali social diversi post dal titolo “Paris for president” che prefigurano questa ipotesi, creando un certo scompiglio nell’opinione pubblica americana.

Infatti, dopo l’annuncio ufficiale del 4 luglio da parte di Kanye West, in molti hanno cominciato a immaginare un confronto elettorale che, considerando la figura di Donald Trump, vedrebbe il candidato democratico Joe Biden come l’unico senza un passato nello show business in queste elezioni presidenziali negli Stati Uniti.

Paris Hilton ha coniato inoltre il nuovo slogan capace di far sognare gli statunitensi. Dopo “Make America great again”, con cui The Donald riuscì a vincere contro Hillary Clinton nel 2016, è il turno di “Make America hot again”.

Paris Hilton primo presidente donna degli Stati Uniti?

In molti hanno visto da parte di Paris Hilton una provocazione, la quale però aveva un obiettivo ben preciso. Sul suo account Twitter la showgirl ha approfittato del clamore dell’annuncio, per lanciare, ovviamente a modo suo, un appello a supporto del made in USA.

Mi impegno a sostenere la forza lavoro americana indossando solo designer americani- scrive la Hilton -A meno che non mi svegli e la giornata mi imponesse di mettere un bikini per i miei concittadini americani. Prima il Paese!

Insomma, al momento l’ipotesi di Paris Hilton come prima donna ad occupare la carica sembra ancora lontana dall’attuarsi realmente. Nonostante, date le forze alle elezioni presidenziali negli Stati Uniti, questa candidatura non sarebbe del tutto fuori luogo.

Sui vari social media, in particolare Twitter, la voce di Paris Hilton pronta per insediarsi alla Casa Bianca non ha certamente lasciato indifferenti gli utenti. In molti si sono riversati a commentare il fatto tra ironia, stupore e, in alcuni casi, anche insulti nei suoi confronti.

Paris Hilton e Kanye West, alleanza in vista?

Tornando invece alla possibilità della sfida contro Kanye West, troviamo diversi punti di contatto tra i due. Infatti, oltre al fatto di frequentare entrambi il jet set americano, sia la Hilton che il famoso rapper, infatti, hanno dichiarato di aver votato Trump nel 2016.

Si potrebbe quindi valutare l’ipotesi che i due si presentino in ticket, andando ad occupare, in caso di vittoria, il posto di Presidente e Vice-Presidente.

Ci si chiede, a questo punto, quale sarà il futuro politico della democrazia più importante del mondo occidentale. La Presidenza diventerà sempre di più un affare tra celebrità, oppure gli elettori decideranno di tornare a rivolgersi a chi ha una maggiore competenza amministrativa, ma scarso appeal carismatico?

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories