Elezioni Nuoro 2020, risultati ufficiali: ballottaggio Soddu-Sanna

Elezioni amministrative Nuoro 2020: i risultati ufficiali hanno decretato un ballottaggio tra Andrea Soddu e Pietro Sanna, con l’affluenza definitiva che è stata del 58,86%.

Elezioni Nuoro 2020, risultati ufficiali: ballottaggio Soddu-Sanna

Elezioni amministrative Nuoro 2020: si sono chiuesi regolarmente alle ore 15 i seggi, con il lungo spoglio dei voti che è terminato soltanto in piena notte.

Durante la giornata di domenica 25 ottobre, a Nuoro l’affluenza è stata del 42,23% mentre il dato definitivo è stato del 58,26%. Vista l’emergenza coronavirus, così come è accaduto per l’election day le urne sono rimaste aperte anche di lunedì fino alle ore 15.

In totale a Nuoro sono stati sette i candidati sindaco in campo per queste elezioni amministrative, con il sindaco uscente Andrea Soddu alla ricerca di un secondo mandato.

Alla fine i risultati ufficiali hanno stabilito che ci sarà bisogno di un ballottaggio tra Andrea Soddu, che p stato il più votato, e il candidato del centrodestra Pietro Sanna.

Elezioni Nuoro 2020: i risultati

Sono stati in totale sette i candidati in queste elezioni amministrative a Nuoro. Questi sono i risultati ufficiali dopo lo spoglio di 45 sezioni su 45.

CandidatoListePercentualeSeggi
Lisetta Bidoni Progetto Nuoro (6,14%), Nuoro a Sinistra (3,25%), Futuro e Trasparenza (1,49%) 10,72% /
Francesco Guccini Liberu (4,60%), Città in Azione (0,81%), Nuoro MDP (3,08%) 8,79% /
Alessandro Murgia Movimento 5 Stelle (5,91%) 6,08%% /
Ciriaco Offeddu Oltre (3,75%), Civitas Futur (1,17%)a, Per Ciriaco Offeddu Sindaco (4,37%) 9,60% /
Carlo Prevosto Partito Democratico (5,74%), Giovani Democratici Sardegna (0,96%), Fare Comunità (1,16%), Carlo Prevosto Sindaco (4,39%) 11,63% /
Pietro Sanna Lega Sardegna (8,03%), Fratelli d’Italia (3,13%), Partito Sardo d’Azione (8,32%), ProNugoro-Forza Italia (8,53%), Sardegna 2020 (1,34%) 24,36% /
Andrea Soddu Italia in Comune (6,44%), Andrea Soddu Sindaco (13,04%), Ripensiamo Nuoro (2,15%), Un’Altra Nuoro (2,24%) 28,84% /

Visto che nessuno dei candidati ha ottenuto la maggioranza assoluta al primo turno, tra due settimane ci sarà un ballottaggio tra Andrea Soddu e Pietro Sanna.

La legge elettorale

La legge elettorale delle elezioni amministrative in Italia segue il sistema maggioritario per quanto riguarda l’elezione del sindaco, mentre la ripartizione dei consiglieri avviene in maniera proporzionale. Le regole possono cambiare se si tratta di territori sottoposti a statuto speciale.

Essendo Nuoro è un Comune con più di 15.000 abitanti, se nessun candidato al primo turno dovesse ottenere la maggioranza assoluta, si procederà a un ballottaggio tra i due più votati. Nel caso si verificasse una perfetta parità nel testa a testa, sarà eletto sindaco il candidato più anziano.

Per garantire la formazione di una maggioranza solida e di conseguenza una sostanziale governabilità, alle liste collegate al candidato sindaco risultato vincitore verrà attribuito il 60% dei seggi. I restanti posti nel Consiglio verranno poi assegnati alle altre liste in maniera proporzionale attraverso il “metodo D’Hondt”.

Alla divisione dei seggi, si andranno a eleggere nel totale 24 consiglieri escluso il sindaco, saranno ammesse tutte le liste e i gruppi di liste di candidati che avranno superato la soglia di sbarramento del 3% dei voti validi.

Per quanto riguarda le modalità di voto, nei comuni con più di 15.000 abitanti è ammesso il voto disgiunto, con l’elettore che potrà esprimere fino a due preferenze mantenendo però la parità di genere (un uomo e una donna).

Iscriviti alla newsletter

2 commenti

foto profilo

Alessandro Cipolla • 1 mese fa

Il dato corretto è quello da lei fornito, 63,23% è l’affluenza complessiva della provincia di Nuoro. Grazie per la segnalazione

foto profilo

VSforz • 1 mese fa

Il dato sull’affluenza è sbagliato, è del 58,86%. Da dove avete preso il vostro dato?

Money Stories
SONDAGGIO

1900 voti

VOTA ORA