Borsa Italiana: i dividendi del 13 maggio 2019

Dividendi Borsa Italiana: oggi lunedì 13 maggio 2019 ulteriore assaggio per gli azionisti di Piazza Affari. Il focus principale rimane sul Dividend-Day di lunedì 20 maggio prossimo

Borsa Italiana: i dividendi del 13 maggio 2019

La stagione dei Dividendi 2019 di Piazza Affari entra ancora più nel vivo con un altro round di stacco delle cedole.

In attesa del più importante Dividend-Day di lunedì 20 maggio 2019, oggi è il turno di 22 società di taglio medio-piccolo quotate su Borsa Italiana, sia su MTA che sul segmento AIM Italia. Vediamo nel dettaglio quali sono.

Dividendi del 13 maggio 2019

DataTitoloCedolaValutaFrequenza
13 maggio 2019 Alerion Clean Power 0,034 EUR Ordinarie
13 maggio 2019 Banca Finnat 0,01 EUR Ordinarie
13 maggio 2019 Banco di Sardegna 0,50394 EUR Risparmio
13 maggio 2019 Banco di Sardegna 0,48 EUR Privilegiate
13 maggio 2019 Banco di Sardegna 0,45 EUR Ordinarie
13 maggio 2019 Cover 50 0,50 EUR Annuale
13 maggio 2019 Covivio 4,60 EUR Annuale
13 maggio 2019 Esprinet 0,135 EUR Annuale
13 maggio 2019 Falck Renewables 0,063 EUR Annuale
13 maggio 2019 Finlogic 0,1437 EUR Annuale
13 maggio 2019 Gefran 0,32 EUR Annuale
13 maggio 2019 Gima TT 0,42 EUR Annuale
13 maggio 2019 GPI 0,33 EUR Annuale
13 maggio 2019 IGD 0,50 EUR Annuale
13 maggio 2019 Lucisano Media Group 0,05 EUR Annuale
13 maggio 2019 Reno de Medici 0,0245 EUR Risparmio
13 maggio 2019 Reno de Medici 0,007 EUR Ordinarie
13 maggio 2019 Rosetti Marino 0,70 EUR Annuale
13 maggio 2019 SG Company 0,06 EUR Annuale
13 maggio 2019 SIT 0,28 EUR Annuale
13 maggio 2019 Somec 0,50 EUR Annuale
13 maggio 2019 Zignago Vetro 0,36 EUR Annuale

Fra le società più in vista che staccheranno oggi ricordiamo Gima TT, la società della galassia dei Vacchi con un dividendo di 0,42 euro per azione. Banco di Sardegna (gruppo BPER Banca) pagherà i dividendi sulle azioni ordinarie, sulle privilegiate e sulle risparmio, così come Reno de Medici.

Focus su Dividend Day del 20 maggio: manca una settimana

Il focus del mercato rimane su lunedì 20 maggio: il vero Dividend day di maggio 2019, ossia il giorno più importante dell’anno per gli investitori più attenti alla remunerazione da dividendo in quanto staccheranno la cedola oltre 60 società quotate.

Fra queste vi saranno le più importanti blue chip incluse nell’indice FTSE Mib come ad esempio Azimut, Intesa Sanpaolo ma anche UBI Banca, Leonardo, Prysmian, A2a, Atlantia, Bper Banca, Pirelli, Eni, Generali, Tenaris, Moncler.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Dividendo

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.