Deutsche Bank punta sull’automazione per rimpiazzare 18 mila lavoratori

Le misure per rimpiazzare le migliaia di posizioni che saranno tagliate sono già in via di implementazione. È quanto ha detto il responsabile delle operazioni della divisione corporate and investment bank di Deutsche Bank.

Deutsche Bank punta sull'automazione per rimpiazzare 18 mila lavoratori

Dopo aver annunciato a luglio un piano di ristrutturazione “lacrime e sangue” che passerà per il taglio della forza lavoro di 18 mila dipendenti, Deutsche Bank ha detto di star adottando le misure necessarie per rimpiazzare i dipendenti licenziati (Deutsche Bank: varato piano di ristrutturazione “lacrime e sangue”).

Mark Matthews, responsabile delle operazioni della divisione corporate and investment bank di Deutsche Bank, ha annunciato che tramite il piano Operations 4.0 la banca sarà in grado di “redistribuire le capacità”.

Deutsche Bank: prevista automazione del back office

Operations 4.0 è un progetto, ha detto il manager di Deutsche Bank, destinato ad aumentare in maniera massiccia la produttività tramite l’utilizzo dell’intelligenza artificiale.

Il piano, che rientra nel novero di provvedimenti che nel giro del prossimo triennio dovrebbero permettere risparmi per 6,6 miliardi di dollari, prevede la rapida automazione “di gran parte dei lavori di back-office".

Nel corso del terzo trimestre, gli esborsi di Deutsche Bank destinati ai “trattamenti di fine rapporto e agli oneri per la trasformazione” si sono attestati a 315 milioni di euro.

Deutsche Bank: risparmiate 680 mila ore di lavoro manuale

Sarà proprio tramite le nuove tecnologie che l’istituto tedesco sarà in grado di sopperire ai tagli alla forza lavoro annunciati a luglio. Finora, ha detto Matthews nel corso di un’intervista concessa alla testata londinese Financial News, “siamo riusciti a risparmiare 680 mila ore di lavoro manuale”.

Nonostante Matthews non abbia dato riferimenti temporali, ipotizzando un impiegato del back office di Deutsche Bank che lavora per 45 ore settimanali per 50 settimane annue, 680 mila ore di lavoro corrispondono all’impiego di circa 300 risorse per un anno (ma probabilmente le ore sono state risparmiate in minor tempo).

Tramite le soluzioni di intelligenza artificiale Deutsche Bank, che un paio di giorni fa si è detta pronta a fusioni con altri istituti europei (Fusioni banche europee: Deutsche Bank è pronta), “ha elaborato 5 milioni di transazioni nella divisione corporate bank ed eseguito 3,4 milioni di controlli all’interno dell’investment bank".

Deutsche Bank: forza lavoro scenderà ancora

“L’organico continuerà a diminuire, senza ombra di dubbio”, ha rilevato il manager di Deutsche Bank.

“Il nostro modello prevede una riduzione dei costi, un miglioramento delle fasi di controllo e dell’esperienza dei clienti”.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su Deutsche Bank

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

\ \