Credito Adesso Evolution: finanziamenti tasso zero per le imprese lombarde

Dal 18 maggio le aziende lombarde potranno presentare domanda per la nuova linea di credito di Finlombarda

Credito Adesso Evolution: finanziamenti tasso zero per le imprese lombarde

Regione Lombardia ha deciso di potenziare il bando Credito Adesso 2020, creando di fatto una seconda linea di credito. La versione Evolution ha l’obiettivo di agevolare le esigenze di liquidità delle imprese lombarde per fare fronte all’emergenza derivata dal coronavirus.

Con l’introduzione di Credito Adesso Evolution non scompare di fatto la linea ordinaria Credito Adesso, bensì è stata creata una seconda opzione che prevede una estensione del piano di rimborso del finanziamento a tasso zero.

Vediamo come funziona l’agevolazione Credito Adesso Evolution e chi può richiederla.

Richiedi una prefattibilità gratuita per il Credito Adesso Evolution

Credito Adesso Evolution: finanziamenti a tasso zero rimborsabili in 72 mesi

La misura è strettamente riservata alle imprese lombarde (compresi liberi professionisti e studi associati) con un numero di dipendenti inferiore a 3000. L’agevolazione consiste in un contributo in conto interessi erogato da Finlombarda in conto abbattimento tasso a fronte di un finanziamento ordinario.

Di conseguenza un finanziamento quotato da una banca ad un determinato tasso subisce una decurtazione fino a 3 punti percentuali per effetto dell’agevolazione. Inoltre vengono meno le spese di istruttoria che solitamente vengono richieste dagli istituti di credito in occasione di qualsiasi richiesta di finanziamenti. È previsto in regime de minimis il solo contributo in conto interessi.

Il bando prevede finanziamenti fino ad un massimo di 800.000€ per le PMI e 1.500.000€ per le MID-CAP. Per liberi professionisti e studi associati il massimo importo richiedibile è fissato a 200.000€.

Credito Adesso 2020 ed Evolution: le differenze

Il Credito Adesso Evolution non si discosta molto dal suo omologo attivo da diversi anni. La differenza principale tra le due linee risiede nell’allungamento del piano di rimborso:

  • Fino a 72 mesi con massimo 24 mesi di pre-ammortamento per la linea Evolution;
  • Fino a 36 mesi con massimo 12 mesi di pre-ammortamento per la linea ordinaria (edizione 2020).

La situazione di crisi e le esigenze di liquidità delle imprese lombarde hanno portato i legislatori regionali a potenziare il bando. Di fatto l’agevolazione è stata resa adeguata al periodo corrente, per effetto del pre-ammortamento una qualsiasi impresa ha la possibilità di ottenere fondi a tasso zero posticipando fino a due anni il periodo di effettivo rimborso.

Le risorse previste per la Linea Credito Adesso Evolution sono le seguenti:

  • 67.000.000 € per i finanziamenti messi a disposizione da Finlombarda (a valere su fondi BEI) e dal sistema bancario;
  • 7.353.000 € per i contributi in conto interessi messi a disposizione da Regione Lombardia.

Come funziona il processo valutativo del bando

Il processo valutativo prende avvio a seguito della protocollazione della domanda attraverso l’istruttoria formale. Questa prima analisi svolta da Finlombarda è volta a verificare l’esistenza dei requisiti di ammissibilità da parte del richiedente e la completezza della documentazione presentata. Superata questa fase con esito positivo si procederà verso l’istruttoria economico-finanziaria a carico sia dell’ente regionale che dell’istituto bancario coinvolto.

Il finanziamento viene concesso in regime di compartecipazione tra l’istituto finanziario convenzionato e Finlombarda in due differenti modalità: 50% e 50% o 60% e 40%. A queste due differenti configurazioni che dipendono dalle scelte in sede di convenzione da parte della banca, corrispondono tempistiche differenti in fase di istruttoria.

In questa sede è opportuno segnalare che presentare domanda richiedendo il finanziamento ad un istituto che è convenzionato con la formula 50%-50% è consigliabile. Infatti l’istruttoria di merito creditizio svolta dalla banca è prevista di massimo 10 giorni in questo caso (contro i 30 giorni nell’altro caso).

Una volta superata l’istruttoria economico finanziaria, salvo ulteriori integrazioni documentali, Finlombarda comunicherà al richiedente tramite PEC la concessione o il diniego del finanziamento e del contributo in conto interessi.

Come presentare domanda di Credito Adesso Evolution

La domanda di Credito Adesso Evolution va presentata esclusivamente attraverso il portale dedicato a partire dal 18 maggio 2020.

Richiedi una prefattibilità gratuita per il Credito Adesso Evolution

Le domande presentate saranno oggetto di una procedura valutativa a sportello, seguiranno quindi l’ordine cronologico di presentazione sino all’esaurimento delle risorse disponibili.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories