Cos’è ASMR? Significato e cosa fanno i video fenomeno su YouTube

Cosa sono i video ASMR su YouTube e a cosa servono: significato della sigla e benefici dei filmati che, tra sussurri e suoni, aiutano a combattere l’insonnia.

Cos'è ASMR? Significato e cosa fanno i video fenomeno su YouTube

Cos’è l’ASMR e qual è il significato di questa sigla? I video ASMR spopolano su YouTube già da qualche anno e in tanti ne fanno uso per addormentarsi o per cercare una forma di relax: basta fare una rapida ricerca online per trovare centinaia di risultati che variano per contenuti e tipologia proposta.

Qual è l’effetto di un video ASMR e cosa significa l’acronimo che compone un termine che, non dubitate, gode di molta popolarità tra gli utenti. Vi basterà nominare la sigla per individuare immediatamente commenti entusiasti o persone che ne fanno un utilizzo abituale, oltre a ovviamente gli scettici che non considerano terapeutico l’effetto di questa particolare corrente di video.

Ecco tutto quello che c’è da sapere sul fenomeno ASMR, quali sono gli effetti e cosa fanno davvero i video catalogati con queste quattro lettere.

Video AMSR: significato ed effetti dei video su YouTube

Il significato della sigla ASMR è Autonomous Sensory Meridian Response, ovvero risposta autonoma del meridiano sensoriale. Cosa vuol dire? I video in questione sono apprezzati per il potere rilassante che hanno sugli utenti che ne fanno utilizzo, permettendo di tenere a bada lo stress.

Ce ne sono di tantissimi tipi: microfoni puntati su voci che sussurrano, lento tagliare di verdure, pastelli che disegnano su un foglio di carta ruvido, descrizioni di sensazioni rilassanti e molto altro. Come detto, le tipologie sono varie ma chi non conosce o non ha mai provato un video ASMR potrebbe chiedersi: a cosa serve e quali sono gli effettivi benefici sulla psiche?

L’effetto positivo si basa completamente sul lato sonoro, rispetto alle immagini, e il motivo è semplice: questi video sono molto utilizzati da chi soffre diinsonnia e non riescono ad addormentarsi facilmente, venendo ascoltati direttamente tramite cuffie o auricolari.

Non esiste una vera e propria base scientifica dietro l’effetto dei video ASMR ma le sensazioni, e i feedback positivi nascosti all’interno dei commenti, da parte di chi fa uso di questa pratica sono la viva testimonianza di chi questi video li utilizza e li apprezza. In Italia il canale più famoso è quello di Chiara ASMR, con video che raggiungono milioni di visualizzazioni e commenti.

Cruciale è solitamente la combinazione di parole pronunciate come sussurri e un buon microfono con registrazione binaurale che permette di conservare intatta la sensazione del suono all’interno dello spazio. Funziona il gioco delle parti: canali gestiti dallo stesso utente che interpreta personaggi diversi a seconda del video proposto, si va dal barbiere all’estetista e a tutti gli spazi che, normalmente, ci ricollegano a sensazioni di benessere.

ASMR su YouTube: le origini del fenomeno

Dove sono apparsi per la prima volta i video ASMR e qual è la sua origine? Dietro questa corrente abbiamo Bob Ross, un pittore apparso nelle TV anni ’80 diventato celebre per il proprio modo di parlare calmo e compassato.

Per molti è proprio Bob Ross ad aver creato per la prima volta, senza saperlo, i video ASMR: d’altronde alcune delle sensazioni di questo tipo di filmati derivano proprio dallo schermo televisivo lasciato in sottofondo prima di addormentarsi.

I canali AMSR su YouTube sono apparsi sul web già a partire dal 2010 e alcuni dei canali più famosi oggi contano milioni di iscritti.

Video ASMR su YouTube: fanno bene o sono pericolosi?

Gli ASMR sono quindi utili? La risposta è personale: molto dipende dai singoli utenti e dalla routine entro quale vengono inseriti.

Se si parla di una leggere insonnia, i video possono effettivamente essere d’aiuto e tramite l’effetto rilassante indurre più facilmente l’utente a chiudere gli occhi facendosi trascinare dai sussurri e suoni di turno protagonisti. Discorso differente per disturbi del sonno più gravi e patologici che hanno necessariamente bisogno del consulto di uno specialista.

Al dubbio sulla loro efficacia c’è anche chi si chiede: sono pericolosi? Ovviamente no, non si ha ancora una vera e propria validità dal punto di vista scientifico dei video ASMR, figuriamoci pensare ad eventuali danni o effetti collaterali dei video ASMR. Alcuni vedono in questi tipi di video una leggera somiglianza con l’ipnosi ma il meccanismo alla base dell’ASMR è quanto di più lontano da questa pratica. Insomma, provare per credere (e per farsi una propria idea).

Argomenti:

YouTube Viral

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories