Coronavirus, in Italia nuova zona rossa dopo il lockdown: ecco dove

L’aumento dei casi nell’aquilano ha portato il sindaco di un comune abruzzese a dichiarare la prima zona rossa della Regione dopo il lockdown. Il punto della situazione.

Coronavirus, in Italia nuova zona rossa dopo il lockdown: ecco dove

Si rifa vivo lo spettro dei lockdown in Italia: in Abruzzo, in un piccolo comune in provincia dell’Aquila, è stata emanata un’ordinanza con cui si impone la zona rossa di una frazione. Da oggi e fino al 1 settembre divieto di entrata e di uscita, chiusura di uffici, parchi e negozi.

Intanto l’ultimo bollettino diramato dal Ministero della Salute riporta che c’è stato un +1.411 di nuovi casi in Italia rispetto al giorno prima, su un totale di tamponi effettuati nella giornata del 27 agosto superiore a 94.000.

Coronavirus Italia: scatta la zona rossa in Abruzzo

Preoccupa l’aumento dei casi in Abruzzo, dove attualmente risultano positive 381 persone. Occhi puntati particolarmente sulla zona dell’aquilano. Nel Comune di Lucoli (AQ) il sindaco Valter Chiappini ha emanato l’ordinanza che istituisce una zona rossa nella frazione di Casamaina. È la prima zona rossa in Abruzzo dalla fine del lockdown nazionale.

Dal 28 agosto fino alle 24.00 del 1 settembre è vietato entrare e uscire dalla frazione, fatto salvo per il rientro al domicilio o alla residenza per chi, al momento dell’entrata in vigore dell’ordinanza, si trovava fuori.

Chiusi gli uffici pubblici, i cantieri e le attività commerciali, tranne i servizi essenziali e di pubblica utilità. Restano quindi aperti supermercati, negozi di generi alimentari, farmacie e parafarmacie, fornai, negozi di mangimi per animali, benzinai, ottici…

Disposta la chiusura anche dei parchi pubblici, degli orti comunali, del cimitero (garantiti i servizi di trasporto, inumazione e tumulazione delle salme) e delle aree sportive, nonché dei servizi igienici pubblici. Soppresse tutte le fermate dei mezzi pubblici.

Saranno comunque garantiti i servizi di raccolta e smaltimento dei rifiuti;

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories