Compra una Lamborghini da oltre 240mila euro e la distrugge dopo solo 20 minuti. È il tragico quanto ironico destino che è spettato, qualche giorno fa, a un cittadino di Leeds, una città del Regno Unito. Secondo quanto riportato dalle autorità britanniche l’uomo avrebbe acquistato una nuova fiammante supercar, la Lamborghini Huracan Spyder, e solo dopo 20 minuti da quando aveva lasciato il concessionario è stato violentemente tamponato da un furgone che gli ha distrutto completamente la macchina.

Distrugge una Lamborghini da 240mila euro dopo 20 minuti

Costando circa 240mila euro, l’uomo avrebbe speso circa 12mila euro al minuto per guidare la sua nuova supercar, avendola distrutta dopo solo 20 minuti. Fortunatamente per lui, la colpa non sembrerebbe ricadere sul proprietario della Lamborghini, ma sull’autista del furgoncino che lo ha tamponato, centrandolo in pieno a una velocità molto alta.

Le autorità britanniche stanno ancora cercando di ricostruire con esattezza le dinamiche dell’accaduto, ma questa sembra essere l’ipotesi più plausibile e accurata. Tuttavia potrebbe anche essersi verificato un guasto meccanico, che avrebbe obbligato il proprietario della Lamborghini ad accostare velocemente al lato della strada, non dando la possibilità di frenare al furgoncino che lo seguiva. Come si vede dalle immagini postate dalla polizia l’auto è completamente distrutta.

L’auto ha un prezzo di listino in Italia che parte dai 240mila euro, mentre si stima che in Inghilterra costi circa 200mila sterline. Le prestazioni della macchina sono decisamente elevate, riesce infatti a raggiungere i 100 chilometri orari in soli 2,9 secondi e una velocità massima di 326 km/h. In ogni caso comunque nessuno dei due guidatori è rimasto ferito, se non per qualche lieve escoriazione.