Come usare Spotify senza internet

Giulia Adonopoulos

28 Gennaio 2022 - 13:12

Spotify offline: come ascoltare musica e podcast senza connessione internet? Ecco come fare, anche senza passare a Premium.

Come usare Spotify senza internet

Ascoltare Spotify offline su smartphone o computer senza connessione a internet è un’esigenza molto sentita quando si è in viaggio o in luoghi dove la rete non prende e non vi è disponibilità di wi-fi.

Forse non tutti lo sanno, ma ci sono diversi modi per usare Spotify senza internet, e tutti possono essere gratuiti.

La prima soluzione, quella ufficiale, è utilizzare la Modalità Offline di Spotify Premium che consente di riprodurre tutti i brani e i podcast scaricati senza una connessione. In alternativa ci sono programmi di terze parti con cui scaricare la musica Spotify in formato mp3. Non sempre app e software terzi sono affidabili e sicuri, per cui vi illustreremo anche un trucco semplice per usare Spotify offline gratis, senza dover pagare l’abbonamento a Spotify Premium e senza app terze.

Vediamo insieme come fare.

Come ascoltare Spotify in modalità Offline

Il primo metodo efficace per ascoltare Spotify ovunque senza internet è la modalità Offline di Spotify. Per attivarla serve un account Spotify Premium, la versione a pagamento del servizio che consente di ascoltare musica senza pubblicità e senza limite di skip. Spotify Premium costa 9,99€ al mese, ma i nuovi abbonati possono iscriversi usufruendo della prova gratuita di 1 mese.

Prima di procedere e utilizzare Spotify offline, assicurati quindi di aver effettuato l’upgrade a Spotify Premium e che il tuo dispositivo sia collegato a internet. In questa fase è necessario avere una connessione in modo da poter effettuare i download.

Apri la canzone o la playlist che desideri scaricare e premi il pulsante Scarica che si trova in alto a destra su qualsiasi brano o lista.

A questo punto imposta la modalità offline. Se sei da PC Windows o Mac, apri Spotify, fai clic su , su File e seleziona la Modalità offline.
Da smartphone vai alla pagina Libreria, tocca sull’icona dell’ingranaggio (Impostazioni), poi Riproduzione e attiva Offline.

Tieni presente che con Premium puoi scaricare album, playlist e podcast, fino a 10.000 brani per dispositivo, su un massimo di 5 dispositivi diversi. Se non hai Premium sappi che con la versione gratuita di Spotify puoi comunque scaricare i podcast.

Per non perdere l’accesso ai tuoi download e poter continuare ad ascoltare Spotify offline devi collegarti alla piattaforma almeno una volta ogni 30 giorni. In questo modo Spotify può raccogliere i dati di riproduzione per fornire il compenso agli artisti.

Spotify offline senza Premium

Abbiamo visto che con Spotify Premium possiamo salvare i brani direttamente su smartphone e riprodurli ovunque andando su Resta Offline.
Se non vuoi passare a Premium ma usufruire comunque dei suoi vantaggi (tra cui l’ascolto senza interruzioni pubblicitarie) prova a fare cosi:

  • Crea la tua playlist premendo + accanto ai brani che ti piacciono;
  • Dopo aver ascoltato i 30 secondi di pubblicità attiva la modalità aereo per non consumare traffico dati. Spotify riprodurrà le canzoni senza rete internet.
  • Premendo sul tasto Play puoi ascoltare fino a 6 tracce per un totale di 20 minuti circa, anche senza essere collegato a internet.

Argomenti

# App

Iscriviti a Money.it

SONDAGGIO

Fai sapere la tua opinione e prendi parte al sondaggio di Money.it

Partecipa al sondaggio
icona-sondaggio-attivo