Come crescere su Twitch e diventare famosi

Giulia Adonopoulos

15 Gennaio 2022 - 09:30

condividi

Trucchi e suggerimenti utili per crescere su Twitch, aumentando gli spettatori e le possibilità di guadagnare. La guida per il 2022.

Come crescere su Twitch e diventare famosi

Crescere su Twitch, ottenendo spettatori, popolarità e guadagni, è un obiettivo comune di moltissimi utenti. Non diversamente da altre piattaforme video come YouTube o social come Instagram e TikTok, Twitch è un’ottima vetrina per i creativi, e può far diventare famosi e ricchi, anche partendo da zero. Non è facile, ma con un po’ di impegno e le dritte giuste non si tratta di un’impresa impossibile.

Ecco una breve guida utile che spiega come far crescere il proprio canale Twitch e aumentare spettatori e abbonati.

Come crescere su Twitch

Ci sono diversi metodi per far crescere un canale Twitch in modo pulito. I due principali sono:
1. generare traffico attraverso una promozione efficace
2. creare contenuti di buona qualità che attirano gli utenti

Anche usare titoli creativi, impostare un programma di streaming coerente, giocare a giochi di nicchia, fare rete con altri creatori, offrire omaggi e promozioni, stare al passo con gli ultimi trend e le novità del mercato, giocare nei tornei, essere attivi nei forum dei giochi a cui giocate, creare contenuti unici e distintivi fanno parte della strategia per crescere su Twitch.

Di seguito trovate alcuni utili suggerimenti. Se avete bisogno di altri consigli sappiate che esistono libri e manuali, anche in versione ebook, rivolti a chi vuole usare Twitch da pro, crescere e monetizzare. Eccone alcuni:

Qualunque sia la strategia di crescita che decidiate di adottare, assicuratevi innanzitutto di essere a vostro agio sullo schermo, di divertirvi e di essere in grado di investire tempo e risorse per raggiungere il vostro obiettivo.

Ora entriamo nel dettaglio e vediamo i trucchi per crescere su Twitch e diventare popolari.

Crea contenuti divertenti

Secondo un sondaggio condotto dal sito Streamscheme, ciò che gli spettatori di Twitch cercano e apprezzano di più in uno stream sono i contenuti divertenti. Più di buona grafica e gameplay. La produzione costante di video divertenti e di qualità vi permetterà di attirare l’attenzione degli utenti e aumentare la vostra cerchia d spettatori.

Promuovi il tuo canale Twitch su altri social

La promozione è necessaria per far crescere il canale Twitch, ma farla bene non è semplice. Iniziare a definire chi siete, cosa volete comunicare e chi sarà il vostro pubblico di destinazione su Twitch è un buon punto di partenza. Confrontarsi con gli streamer più famosi non ha senso: la maggior parte di loro ha molte risorse economiche e un team di persone dietro che li aiuta con la promozione e il marketing. In ogni caso potete tenerli d’occhio e trarre ispirazione da quello che fanno.

Per essere efficace la promozione non deve prevedere spam, mentre puoi sfruttare YouTube come piattaforma per far crescere il tuo pubblico su Twitch, oppure su Twitter, Reddit, TikTok, Facebook e Instagram.

Streamma nelle ore migliori

Esattamente come su Instagram e TikTok, anche su Twitch ci sono orari migliori di altri per farsi notare. L’ora d’oro per streammere su Twitch è quella in cui si ha meno concorrenza e quindi maggiore probabilità di raggiungere nuovi spettatori. Gli streamer più popolari vanno in diretta in prima serata, mentre gli spettatori sono più propensi a sfogliare ed esplorare nuovi streamer quando i loro preferiti sono offline. Se siete nuovi su Twitch o faticate a crescere, potete provare a trasmettere tra mezzanotte e le 9, oppure nella fascia oraria 7-11 di mattina quando la concorrenza è minore.

Usa attrezzature di qualità

Non è obbligatorio investire in apparecchiature di fascia alta per streammare su Twitch, ma disporre di strumenti che consentano di produrre immagini e audio di alta qualità aiuta. Le persone non restano collegate a un canale se il video è scadente o ci sono problemi di audio. Oltre a una buona webcam che offra colori nitidi e video di qualità, potete dotarvi di strumenti per migliorare l’illuminazione.

Scegli giochi meno streammati

I giochi più famosi come Fortnite o League of Legneds attirano molta attenzione e sono giocati da tantissimi streamer su Twitch. Ecco perché per chi non ha già un grande seguito e punta a crescere è meglio focalizzarsi su giochi meno inflazionati. Trovate i giochi che interessano agli utenti ma che hanno un’attivia di streaming inferiore: in questo modo le persone potranno trovare più facilmente il vostro canale. Potete consultare siti come Sullygnome per vedere quali sono i giochi più guardati su Twitch, i trend e il numero di spettatori.

Parla sempre durante gli stream

A chi piace guardare uno streamer giocare mentre se ne sta seduto in silenzio? A nessuno: il silenzio è terribile su Twitch e va assolutamente evitato. Le persone si sintonizzano sulla piattaforma per divertirsi e intrattenersi. Non abbiate paura di parlare di cose personali, dei vostri gusti, di cosa avete fatto durante la giornata o dei piani per il weekend: agli utenti piace stabilire una connessione, anche se va oltre l’argomento principale del vostro canale.

Collabora con altri streamer

Trovate altre persone che condividono i vostri interessi e vogliono crescere su Twitch. Potete iniziare da amici e altri streamer con cui avete una buona intesa e unire le forze per raggiungere un numero maggiore di spettatori.

Crea un programma e mantienilo

La pianificazione in questi casi è fondamentale. La costruzione della community passa per la creazione e il mantenimento di un programma ben definito, in modo che le persone che vi seguono (anche se all’inizio sono poche) riescano a stare al passo e fare affidamento su di voi. Rispettare il programma è una regola che seguono anche molti degli streamer più famosi.

Sostieni Money.it

Informiamo ogni giorno centinaia di migliaia di persone in forma gratuita e finanziando il nostro lavoro solo con le entrate pubblicitarie, senza il sostegno di contributi pubblici.

Il nostro obiettivo è poterti offrire sempre più contenuti, sempre migliori, con un approccio libero e imparziale.

Dipendere dai nostri lettori più di quanto dipendiamo dagli inserzionisti è la migliore garanzia della nostra autonomia, presente e futura.

Sostienici ora

Iscriviti a Money.it