Come comprare presso la Farmacia Vaticana

La Farmacia Vaticana offre prezzi più bassi e medicinali che non sono ancora in vendita in Italia. Comprarli è possibile, sia di persona che online. Qui le istruzione per acquistare farmaci e prodotti di bellezza del Vaticano.

Come comprare presso la Farmacia Vaticana

Comprare farmaci della Farmacia Vaticana è possibile anche a chi non risiede nello Stato del Vaticano. Molti fanno questa scelta, chi spinto dalla curiosità, chi dai prezzi più convenienti e chi perché è alla ricerca di farmaci che non sono ancora disponibili sul mercato italiano.

Tutti coloro che vivono a Roma o che vi si recano per viaggio di piacere o lavoro possono recarsi presso la Farmacia Vaticana di persona. Invece, chi non è il loco, può usufruire della vendita online e spedizione a casa.

Attenzione però: il Vaticano stabilisce un preciso iter da seguire per l’acquisto dei farmaci e, per chi va di persona, serve il via libera delle Guardie svizzere.

Vediamo come comprare i farmaci del Vaticano, sia di persona che con spedizione online, quali farmaci possono esse acquistati e se ci sono limiti quantitativi.

Come comprare presso la Farmacia Vaticana, la storica farmacia di Palazzo Belvedere

La Farmacia Vaticano è accessibile a chiunque, non solo a chi lavora o risiede nello Stato del Vaticano. Questa farmacia è l’unica del Vaticano e, oltre ad avere prodotti esteri e prezzi più convenienti rispetto alle farmacie italiane, offre anche un’esperienza storico-culturale notevole, dato che risale al 1874.

Chi capita a Roma per viaggio e per lavoro può facilmente recarsi di persona presso questa farmacia che si trova all’interno delle mura del Vaticano, precisamente dentro Palazzo Belvedere. Per entrarvi, come ovvio, bisogna superare dei controlli, esattamente come se si trattasse dell’aeroporto, solo che in questo caso il tutto viene gestito dalla Gendarmeria dello Stato Vaticano.

Quindi prima di acquistare farmaci o altri prodotti della Farmacia Vaticana, il cliente verrà indirizzato presso l’Ufficio permessi e dovrà presentare un documento di identità in corso di validità e la ricetta medica. Solo a questo punto riceverà il permesso per visitare e fare acquisti nella Farmacia Vaticana.

L’affluenza presso questa farmacia aumenta di anno in anno anche perché ogni prodotto venduto, sia medicinali che prodotti per l’estetica, costa all’incirca il 25% in meno del prezzo applicato altrove. Come fare per chi non risiede a Roma?

La Farmacia Vaticana mette a disposizione anche la procedura di acquisto online, vediamo come.

Come comprare online presso la Farmacia Vaticana

Naturalmente non tutti hanno la possibilità di andare direttamente in Vaticano a prendere le medicine, per questo la Farmacia Vaticana, esattamente come ogni e-commerce, mette a disposizioni la procedura online di selezione del farmaco e spedizione a casa.

Primo step per comprare online le medicine dello Stato del Vaticano ad un prezzo più basso è inviare una richiesta alla Farmacia. Questo è possibile in due modi:

  • via fax al numero +390669885426;

oppure

  • via email all’indirizzo spedizioni.farmacia@scv.va

Nella richiesta devono essere indicate: la ricetta medica, nome e dose del farmaco richiesto, numero di confezioni che si vuole acquistare, indirizzo di spedizione, telefono, email e modalità di pagamento prescelta.

La spedizione è possibile solo in Italia, fatta eccezione per Roma (chi nella Capitale quindi deve recarsi per forza di persona). Dopo l’inoltro della domanda, al cliente verrà inviato un codice identificativo da conservare in caso di futuri acquisti.

Precisiamo che la Farmacia Vaticana permette di acquistare solamente prodotti che non sono disponibili sul mercato italiano e che su ogni farmaco è previsto un costo per la spedizione.

Iscriviti alla newsletter Lavoro e Diritti per ricevere le news su Farmacie

Argomenti:

Sanità Farmacie

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.