Colosseo, visita agli ipogei restaurati: prenotazione, prezzo e orari

25 Giugno 2021 - 23:52

25 Giugno 2021 - 23:59

condividi

Per la prima volta apre l’ingresso agli ipogei del Colosseo, dove passavano i gladiatori prima di entrare nell’arena. Vediamo come prenotare, prezzo e orari.

Colosseo, visita agli ipogei restaurati: prenotazione, prezzo e orari

Grazie a un intervento di restauro e all’impegno del Gruppo Tod’s, gli ipogei del Colosseo tornano finalmente a essere aperti al pubblico dopo oltre 200 anni.

Alfonsina Russo, la direttrice del Parco archeologico, ha rimarcato l’importanza degli ipogei come parte portante della storia del Colosseo. Infatti, gli ipogei testimoniano ancora, dopo tutti questi anni, ogni tappa storica dell’Anfiteatro Flavio e la sua arena, fin dall’inaugurazione nell’80 d.C e fino alla conclusione di ogni spettacolo nel 523 d.C.

Finalmente, dopo questo lungo tempo, sarà possibile provare l’emozione di camminare negli ipogei e immaginare di percorrere - almeno con la mente - le avventure dei personaggi che si sono avvicendati negli anni tra le mura del Colosseo.

Cosa sono gli ipogei nello specifico

Gli ipogei sono i corridoi, quello che oggi definiremo il backstage, di quanto avveniva poi all’interno dell’arena e, quindi, sulla scena.

Questi corridoi presentavano delle stanze per i gladiatori e delle gabbie per gli animali feroci che venivano utilizzati per i combattimenti spettacolari, per una superficie totale a circa quindicimila metri quadrati per quindici corridoi anulari.

Si tratta dei lunghi corridoi in cui si svolgeva la vera preparazione dell’azione performativa e colma di spettacolo e di lotta che avveniva sul pavimento dell’arena per il divertimento di una moltitudine di spettatori in attesa dell’evento.

Il restauro del Colosseo

È stato grazie alla collaborazione del Gruppo Tod’s e ben 81 esperti tra archeologi, architetti e ingegneri, che è stato possibile restaurare tutta questa grande area di quello che è il più famoso monumento al mondo.

Per il lavoro sono servite ben 55mila ore e l’apertura degli ipogei è un evento più unico che raro che non avveniva da ben 200 anni.

Per di più, in progetto c’è di far tornare al buio questa parte di Colosseo. Ciò significa procedere con l’installazione di una nuova pavimentazione dell’arena per far tornare la parte sottostante di nuovo a vivere com’era due millenni fa.

Cosa include la visita

Il percorso di visita ai Sotterranei e all’Arena del Colosseo dura in totale 75 minuti e include:

  1. i Sotterranei
  2. l’accesso al piano dell’Arena
  3. Percorso ordinario del monumento

Visita agli ipogei: come e quando prenotare

Il luogo è - come è quasi inutile dire - quello del Colosseo a Roma e la data di inizio per poter vedere gli ipogei coincide con il giorno sabato 26 giugno 2021. Sarà possibile prenotare la visita solo fino al 30 settembre 2021.

La prenotazione è già aperta può essere fatta solo online, con un biglietto che può essere valido per un ingresso su un arco di tempo di tre mesi, oppure mensile per il mese di luglio o settimanale graduale per ciascuna divisione di fascia oraria.

Fasce orarie e limitazioni di posti disponibili

Il sistema di vendita gestisce i rilasci graduali, automatici e progressivi dei biglietti, poiché l’accesso è consentito soltanto a un massimo di 20 persone per ogni fascia oraria, inclusi accompagnatori e guide.

Inoltre, ogni persona potrà acquistare un massimo di 5 biglietti all’interno della stessa fascia di orario di visita e fino a un massimo di 20 biglietti nella stessa data. Comunque, per ogni informazione, si può chiamare il numero +39 06 399 67 700.

Prezzo e orari per la visita al Colosseo

L’orario utile per poter accedere alla visita del Colosseo e degli ipogei è dalle 10.30 alle 19.00, sempre a partire dal 26 giugno 2021.

I biglietti sono acquistabili online dal sito https://www.coopculture.it. Il prezzo del biglietto d’ingresso è pari a 22 euro per l’intero, mentre il ridotto è 2 euro (ragazzi tra i 18 e i 24 anni dell’Unione Europea). Per tutti coloro che hanno meno di 18 anni, invece, l’ingresso è gratuito.

Le visite didattiche

Per quanto riguarda le visite didattiche, poi, bisogna prenotare i Sotterranei inviando una email a edu@coopculture.it.

Anche in questo caso, quindi, la prenotazione avviene esclusivamente online.

Argomenti

# Roma
# Musei

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Iscriviti a Money.it

Money Stories