Le città dove si mangia meglio al mondo: la classifica del 2022, prima un’italiana

22 Gennaio 2022 - 00:07

22 Gennaio 2022 - 12:30

condividi

Anche il 2022 sarà l’anno dell’Italia? Intanto ci portiamo a casa tre posizioni della classifica delle città dove si mangia meglio al mondo. Ecco la classifica e le motivazioni degli utenti votanti.

Le città dove si mangia meglio al mondo: la classifica del 2022, prima un'italiana

Ogni anno vengono stilate le classifiche dei luoghi migliori dove mangiare, divise per città, nazioni o continenti. Anche nel 2022, come da tradizione, sono state segnalate le città dove si mangia meglio al mondo. A decretare la classifica delle 25 migliori città dove mangiare sono stati gli utenti di TripAdvisor, che grazie alla loro esperienza segnalano tutti i giorni i pregi e i difetti dei ristoranti (e gli hotel) di tutto il mondo.

Quest’anno la prima in classifica è Roma e le motivazioni sono “classiche”. Tra architetture, piazze da sogno e una cucina tradizionale in grado di incantare gli utenti di tutti il mondo, Roma si porta a casa il primo posto e determina così una classifica ancora una volta all’insegna dell’Italia.

Scopriamo tutte le posizioni e le motivazioni dietro la scelta delle migliori città al mondo dove mangiare.

Le città dove si mangia meglio al mondo: la classifica del 2022

A decretare la classifica non è qualche rivista gettonata, ma gli utenti di TripAdvisor, un servizio di recensione tra pari. L’esperienza romana vince su 24 posizioni illustri, ma non è l’unica italiana in classifica.

Vediamo la classifica completa delle 25 migliori città del 2022 per gli amanti del cibo secondo Tripadvisor:

  • 1. Roma (Italia)
  • 2. Londra (Gran Bretagna)
  • 3. Parigi (Francia)
  • 4. Dubai (Emirati Arabi Uniti)
  • 5. Barcellona (Spagna)
  • 6. Madrid (Spagna)
  • 7. San Paolo (Brasile)
  • 8. New York (New York, Usa)
  • 9. Bangkok (Thailandia)
  • 10. Singapore
  • 11. Firenze (Italia)
  • 12. Istanbul (Turchia)
  • 13. Lisbona (Portogallo)
  • 14. Valencia (Spagna)
  • 15. Napoli (Italia)
  • 16. Il Cairo (Egitto)
  • 17. Bordeaux (Francia)
  • 18. Cartagena de Indias (Colombia)
  • 19. Lione (Francia)
  • 20. New Orleans (Louisiana, Usa)
  • 21. Città del Messico (Messico)
  • 22. Hanoi (Vietnam)
  • 23. Charleston (South Carolina, Usa)
  • 24. Marrakech (Marocco)
  • 25. Hong Kong

Le città migliori dove mangiare: i motivi per cui Roma è in testa

Roma è una città magica. Per chi ci abita e la conosce gli aspetti negativi possono spesso prevalere sul giudizio complessivo, ma per i turisti e gli affezionati della cucina tradizionale Roma è un gioiello. Secondo le recensioni di TripAdvisor i motivi principali per amare la cucina romana, sono: la coda alla vaccinara, i carciofi alla giudia, la pasta fresca, il caffè e il gelato.

A vincere, sopra le altre città del mondo, è la tradizione di una cucina unica e popolare. I ristoranti si affacciano quasi sempre su scorci della città, dalle piazzette ai monumenti, gli angoli di Roma sono autentici nel bene e, a volte, nel male. Bisognerebbe ripartire da questo per imparare a valorizzare e apprezzare le bellezze di Roma.

Roma non è l’unica città italiana in classifica. Allo stesso modo e con motivazioni simili si trovano Firenze e Napoli, rispettivamente all’11esimo e 14esimo posto. Firenze è definita “galleria a cielo aperto” e “sogno di ogni storico”, dove anche solo un pezzo di pane con dell’olio d’oliva è in grado di far sentire i turisti a casa. Napoli invece è “la Romantica”, il teatro per eccellenza, dove il cibo di strada è alla portata di tutti e mai deludente.

Mentre sul cibo la tradizione la fa da padrone l’Italia, per le mete più popolari in quanto a intrattenimento e turismo sono altre le città che prevalgono. Una fra tutte vince la sfida tra le migliori città al mondo: Dubai, seguita da Londra e Cancun.

Iscriviti a Money.it