Chi è Chiara Ferragni? Da Fedez a Sanremo: storia di una blogger di successo

icon calendar icon person

Chi è Chiara Ferragni? Tra amori e campagne pubblicitarie, la storia di una ragazza che ha costruito un impero finanziario partendo da un blog.

Chi è Chiara Ferragni? Se questo nome non vi dice nulla si vede che probabilmente non siete tra i 7 milioni di follower che la ragazza ha su Instagram, così come che il campo della moda e del gossip non sono tra i vostri interessi principali.

Chi è Chiara Ferragni se lo è chiesto nel 2015 anche la Harvard Business School, che ha dedicato all’ex studentessa di Giurisprudenza alla Bocconi un approfondito studio per capire come, partendo da un blog, si possa costruire un autentico impero finanziario.

Quella di Chiara Ferragni si può benissimo definire una favola moderna, la storia di una ragazza che attraverso il web ha conquistato popolarità, ricchezza e anche il cuore di uno dei sex symbol italiani del momento.

Ma da dove è iniziato il tutto? Semplice, da un blog!

Chi è Chiara Ferragni? Il blog The Blonde Salad

Nata a Cremona il 7 maggio del 1987, la giovane Chiara Ferragni è una fresca bocconiana appena arrivata nel capoluogo lombardo. Oltre ai vari esami di diritto però la ragazza ha due grandi passioni: la moda e la fotografia. E questo lo sa bene il suo ragazzo di allora, adesso suo manager, Riccardo Pozzoli.

“All’inizio, quando eravamo fidanzati, quasi mi infastidiva che voleva sempre essere fotografata.
Poi vedendo che le foto che postava ricevevano 350 commenti, mi è venuta l’idea del blog”.

Con 500 euro spesi per acquistare una buona macchina fotografica e 10 euro per il dominio su internet, nasce così nel 2009 The Blonde Salad, il fashion blog che ha dato inizio al tutto. Chiara Ferragni si impone in maniera quasi immediata come una delle blogger più influenti del settore e nel 2010, oltre ad essere ospite agli MTV Trl Awards, lancia anche una sua linea di scarpe.

Chi è Chiara Ferragni? Il successo mondiale

Nonostante la fine della rapporto affettivo, Chiara Ferragni e Riccardo Pozzoli continuano a collaborare e la blogger, negli anni successivi, espande la sua popolarità anche fuori dai confini nazionali. Famose le campagne pubblicitarie per marchi come Yamamay, Hogan e Guess.

Nel 2014 arriva a fatturare 8 milioni di Euro, saliti a 10 milioni nel 2015. Niente male per una ex studentessa che amava farsi fotografare continuamente con qualsiasi cosa indossasse. Con il successo di The Blonde Salad adesso c’è la fila di case di abbigliamento pronte a pagare profumatamente per far si che la ragazza indossi un loro capo.

Il 2016 poi è stato per Chiara Ferragni l’anno della consacrazione definitiva. Oltre ad esser divenuta testimonial di Amazon Moda e global ambassador di Pantene, la blogger ha posato senza veli sulla rivista americana Vanity Fair, mentre Forbes l’ha inserita nella lista dei trenta imprenditori europei audaci e creativi dell’anno.

Chi è Chiara Ferragni? La storia con Fedez

Successi nel lavoro ma anche negli affari sentimentali. Dopo aver rotto con il fotografo americano Andrew Arthur, la Ferragni si è consolata subito iniziando una storia d’amore con il rapper Fedez, idolo dei giovani e sogno proibito di migliaia di ragazze.

Ma la musica potrebbe spalancare anche altre porte. Oltre alle copertine dei giornali di gossip per la sua storia con Fedez, Chiara Ferragni è data come una delle papabili co-conduttrici di Sanremo 2017.

Nonostante le smentite del caso sia della ragazza che di Carlo Conti, l’accordo invece potrebbe andare in porto per un nuovo anno che così, come lo sono stati gli ultimi sette, inizierebbe per la blogger in forte ascesa.