Champions League 2020/2021: partite oggi 23-24 febbraio in streaming e TV

Matteo Novelli

23 Febbraio 2021 - 13:54

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Champions League 2020/2021: a che ora e dove vedere le partite di stasera 23-24 febbraio in diretta streaming e TV. Quali guardare in chiaro e su Sky.

Champions League 2020/2021: partite oggi 23-24 febbraio in streaming e TV

Parte la Champions League 2020/2021: le partite trasmesse stasera 23-24 febbraio da Sky e Mediaset danno il via agli ottavi di finale. Quali partite vanno in onda in TV e in streaming e quali è possibile vedere in chiaro? L’orario degli incontri di Champions è già fissato sul calendario ufficiale, e tra le squadre italiane ancora in gara abbiamo Juventus, Lazio e Atalanta.

Ottavi di Champions League che riaprono la stagione delle coppe secondo i protocolli anti COVID-19. Le prime squadre a scendere in campo saranno Porto-Juventus (ore 21:00 di domani) mentre Lazio e Atalanta giocheranno la prossima settimana.

Mediaset, ricordiamo, ottiene un match di punta, il colosso di Cologno Monzese da quest’anno ha ancora in mano i diritti della Champions League per la trasmissione in chiaro degli incontri: vediamo allora dove saranno trasmesse le partite di oggi 23 e 24 febbraio in TV e in streaming.

Champions League 2020/2021: orari partite di stasera 23 e 24 febbraio dicembre

Vediamo quindi nel dettaglio gli incontri e i relativi orari delle partite di questa prima giornata di ottavi di Champions League, spalmata tra martedì 23 e mercoledì 24 febbraio. Ecco il calendario completo della messa in onda:

martedì 23 febbraio

orariopartitacanale
21.00 Atletico Madrid-Chelsea Sky Sport canale 252
21.00 Lazio-Bayern Monaco Canale 5

mercoledì 24 febbraio

orariopartitacanale
21.00 Atalanta-Real Madrid Sky Sport canale 252
21.00 Borussia M’Gladbach-Manchester City Sky Sport canale 253

Dove vedere la Champions League in TV e in streaming?

I diritti per la trasmissione delle partite Champions League sono, già dallo scorso anno, tornati in mano a Sky, mentre per quest’anno c’è una novità importante: non sarà la RAI a trasmettere il consueto incontro in chiaro per giornata, ma Mediaset che prende il posto dell’ammiraglia nazionale nella trasmissione della partita settimanale.

Grande novità è invece l’avvento di Vodafone TV, la piattaforma OTT della compagnia telefonica che, grazie a un accordo con Sky, permette di sfruttare il suo decoder accanto a un’offerta vantaggiosa per Now TV.

Per quanto riguarda lo streaming, per chi ha le credenziali di accesso tutte le partite della Champions League si potranno guardare su PC, tablet e smartphone, tramite la piattaforma SkyGo o attraverso un comodo abbonamento al pacchetto sport di Now TV (che funziona anche senza essere direttamente clienti Sky).

Discorso simile anche per quanto riguarda la partita trasmessa in chiaro da Mediaset, che si potrà vedere in streaming sul portale e app Mediaset Play. Anche le partite in onda su Vodafone TV saranno visibili su tablet e smartphone scaricando l’apposita app.

Per approfondire: Champions League in diretta streaming: come vederla senza Sky

Iscriviti alla newsletter

Money Stories