Champions ed Europa League, final eight: date, tabellone e regolamento

Tutto pronto per l’inizio delle final eight di Champions ed Europa League: il regolamento di questa formula inedita, il tabellone e le date delle sfide per assegnare i due trofei.

Champions ed Europa League, final eight: date, tabellone e regolamento

Terminati i campionati è tutto pronto per le final eight, dopo che i sorteggi di Nyon hanno decretato gli accoppiamenti per quanto riguarda la Champions League (in ballo Juventus, Napoli e Atalanta) ed Europa League (in corsa Inter e Roma).

Una formula inedita ma resa necessaria dall’emergenza coronavirus, con la pandemia in corso che oltre a provocare uno slittamento dei campionati nazionali, in alcuni Paesi come la Francia neanche si è tornato in campo, ha anche determinato questo stravolgimento nel regolamento delle Coppe.

Non ci sarà però soltanto un cambio di format ma anche di location, visto il passo indietro di Istanbul e Danzica che rispettivamente dovevano ospitare, come da programma, le finali di Champions ed Europa League che invece si terranno in Portogallo e Germania.

La final eight della Champions League

In piena emergenza coronavirus, la Uefa ha stabilito che i vari campionati nazionali dovranno tassativamente terminare entro il 3 agosto, per poi procedere con le Coppe. Una scelta dettata dal non andare a ingolfare ulteriormente un calendario già di per sé frenetico.

La Champions League ripartirà dal ritorno dei quattro ottavi di finale mancanti, con l’Atalanta che al pari di Atletico Madrid, Lipsia e PSG, ha già staccato il pass per la final eight che si svolgerà a Lisbona.

Tra venerdì 7 e sabato 8 agosto si disputeranno i ritorni degli ottavi mancanti, con la Juventus (7 agosto) che dovrà ribaltare all’Allianz Stadium l’1-0 rimediato all’andata contro il Lione e il Napoli (8 agosto), impegnato in trasferta, che contro il Barcellona partirà dal risultato di 1-1.


Fonte Sky Sport

La final eight quindi prenderà il via con i quarti dal 12 al 15 agosto, con le due semifinali che si terranno il 18 e il 19 prima della finalissima del 23 agosto. Tutti questi incontri si terranno in gara secca, mentre in caso di parità si procederà con i supplementari e poi i calci di rigore.

L’Europa League

Cambio di format anche per l’Europa League che ripartirà sempre dagli ottavi di finale. Tra il 5 e il 6 agosto si andranno a disputare le gare di ritorno.

Per Inter-Getafe (5 agosto) e Roma-Siviglia (6 agosto), visto che il match di andata degli ottavi non è stato giocato, si procederà con una gara secca che si disputerà in campo neutro in Germania.

La final eight infatti si snoderà in quattro città tedesche: Duisburg, Düsseldorf, Gelsenkirchen e Colonia, dove si disputerà la finale in programma in data 21 agosto. Anche in questo caso saranno tutte gare secche, con supplementari e poi rigori in caso di parità.


Fonte Marca

Se l’Inter e la Roma riusciranno a passare il turno, per loro ci saranno i quarti di finale in data 10 agosto, con le semifinali che poi sono previste per il 16 agosto prima della finale di Colonia.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories