Come riportato dal Quotidiano Energia, vi offriamo una panoramica prezzi dei carburanti, dal costo medio nazionale con picchi minimi e massimi delle varie compagnie per benzina e diesel, in modalità self e servito. Uno sguardo anche ai prezzi del GPL e del metano.

Secondo la rilevazione del costo medio in Italia dei carburanti, si evince una sostanziale stabilità per la modalità self di benzina e diesel, qualche piccolissimo rialzo nei prezzi al servito. In lieve aumento anche il metano, stabile il GPL.

La mancata variazione significativa del costo dei carburanti è dovuta alla stabilità delle quotazioni dei prodotti petroliferi in Mediterraneo che perdura da diverse settimane, pur con qualche seduta chiusa al rialzo durante la settimana.

L’aumento della produzione di petrolio decisa dall’OPEC+ la settimana scorsa, si verificherà ad agosto, vedremo se avrà effetti concreti sul costo dei carburanti. L’unico imprevisto che porterebbe a uno scossone della quotazione del petrolio, è costituito da un eventuale quanto malaugurato lockdown, con ovvie conseguenze sui prezzi dei carburanti.

Prezzo benzina: self e servito

In base all’elaborazione di Quotidiano Energia sui prezzi comunicati dai gestori all’Osservaprezzi carburanti del Mise, il prezzo medio in Italia della benzina in modalità self è di 1,411 euro/litro, stabile rispetto a una settimana fa. Delle compagnie prese in considerazione, il costo medio più basso è applicato da Esso a 1,409 € al litro, il più alto da Agip Eni a 1,430 euro al litro. Il prezzo medio no logo è di 1,396 €/litro.

Il costo medio nazionale della benzina servito è di 1,563 euro/litro (+0,003 rispetto alla settimana scorsa). Si va dal prezzo minimo applicato dalla compagnia Tamoil a 1,517 € al litro, all’1,624 euro/litro offerto da Agip Eni. Il prezzo medio delle pompe bianche è di 1,455 € al litro (mezzo centesimo in più rispetto a venerdì scorso).

Prezzo diesel: self e servito

Il costo medio nazionale del diesel in modalità self è stabile a 1,294 euro al litro. Tra le compagnie prese in considerazione, il prezzo medio inferiore è applicato da Esso e Q8 a 1,291 €/litro, il superiore da Agip Eni a 1,314 euro al litro. Il costo medio no logo è di 1,277 € al litro.

Il prezzo medio nazionale del diesel modalità servito è di 1,448 euro/litro (+0,003). Il prezzo minimo è offerto da Tamoil a 1,405 € al litro; il costo più alto da Agip Eni a 1,509 euro/litro. Le pompe bianche offrono il servizio al prezzo medio di 1,336 €/litro (+0,004).

Prezzo GPL e metano

Il prezzo medio italiano del GPL oscilla tra lo 0,576 euro al litro praticato da Q8 e lo 0,600 €/litro applicato dalla compagnia Agip Eni. Costo medio alle pompe bianche di 0,571 euro/litro.

Il costo medio del metano sul territorio nazionale è aumentato di circa mezzo centesimo in una settimana. Si va dallo 0,982 euro al kg applicato da Q8, all’1,000 €/kg praticato da Agip Eni. Prezzo medio offerto dalle compagnie no logo 0,971 euro al kg.