Cambio USD/CAD: gravestone doji in W1. Come posizionarsi?

icon calendar icon person
Cambio USD/CAD: gravestone doji in W1. Come posizionarsi?

Il cambio USD/CAD evidenzia sul grafico settimanale un particolare tipo di candela chiamata gravestone doji, possibile segnale di inversione ribassista del trend. Come riconoscere il pattern e come intervenire?

Il cambio USD/CAD mostra sul grafico settimanale un particolare tipo di candela chiamata gravestone doji. Tale candela per la configurazione che assume sta ad indicare una perdita di forza dai parte dei compratori ed una possibile inversione del trend rialzista in atto.
Come riconoscere una gravestone doji e come operare in presenza di questo pattern?

Gravestone doji: struttura e significato del pattern

La gravestone doji è un tipo di candela che rientra tra i pattern candlestick privi di real body: le doji.
Le doji sono i più comuni pattern candlestick e segnalano una sorta di indecisione del mercato dato che le forze della domanda e dell’offerta si bilanciano portando una chiusura uguale all’apertura al termine della seduta.
Il pattern gravestone doji oltre all’assenza del real boby presenta un’ombra superiore molto pronunciata mentre l’ombra inferiore è quasi inesistente. Assume maggiore valenza al termine di una tendenza rialzista e rappresenta un segnale di possibile inversione ribassista.

Il nome del pattern significa letteralmente pietra tombale in quanto indica una perdita di forza da parte dei compratori (tori) che, dopo aver spinto i prezzi al rialzo, vengono sopraffatti dai venditori (orsi) i quali riescono a chiudere la seduta riportando i prezzi sul livello di apertura; si forma in questo modo l’ombra superiore molto pronunciata che caratterizza il pattern.

Il segnale di inversione sarà tanto più forte quanto più è pronunciata l’ombra superiore ma necessita di una candela successiva di conferma. La conferma dell’inversione di tendenza avviene quando si forma una candela negativa che chiude al di sotto del livello minimo toccato dalla gravestone doji.
A tal punto si può aprire una posizione di vendita con target pari alla distanza tra il valore massimo della gravestone doji e quello minimo.
Lo stop loss va invece posizionato pochi punti al di sopra del massimo della gravestone doji.

Cambio USD/CAD: inversione ribassista in arrivo?

Il cambio USD/CAD mostra sul grafico settimanale sotto riportato una tendenza rialzista evidenziata dal canale che parte dal minimo segnato a quota 1,2461 il 2 maggio 2016.
In corrispondenza del massimo che è stata segnato a quota 1,3794 il 1 maggio 2017 si è formata una candela gravestone doji, segnale di possibile inversione ribassista in atto. Il massimo ricade in una zona particolarmente sensibile in corrispondenza della trendline superiore del predetto canale rialzista che va ad avvalorare il segnale ribassista della gravestone doji.

Cambio USD/CAD grafico settimanale

Qualora la chiusura settimanale si attesti al di sotto del livello di supporto individuato a quota 1,3637, corrispondente al minimo della gravestone doji, si avrebbe la conferma dell’inversione di tendenza.
A tal punto sarebbe possibile aprire una posizione di vendita con target in area 1,3487 e stop loss sul massimo della gravestone doji in area 1,3794.

Chiudi [X]