Piazza Affari chiude in rialzo, positive le banche

Il bancario beneficia delle nuove prospettive che vanno delineandosi nel settore, con le ipotesi di nuove M&A anche transfrontaliere sempre più concrete. Indice FTSE Mib in rialzo dello 0,23% a 21.788,54 punti

Piazza Affari chiude in rialzo, positive le banche

Piazza Affari inaugura la settimana che chiude il mese di aprile e le festività pasquali con un rialzo.

L’indice FTSE Mib ha chiuso la seduta a 21.788,54 punti, con un guadagno dello 0,23% grazie soprattutto al miglioramento dell’umore degli investitori dopo l’apertura di Wall Street e al contributo dei titoli bancari.

La coppia Banco Bpm (+3,60%) e UBI Banca (+3,48 per cento) porta a casa le performance migliori. Il comparto beneficia delle nuove prospettive che vanno delineandosi nel settore, con le ipotesi di nuove M&A anche transfrontaliere sempre più concrete. Positiva anche Mediobanca (+1,83% a 9,58 euro), su cui Morgan Stanley ha alzato il prezzo obiettivo da 10,3 a 11,1 euro, confermando la raccomandazione overweight.

Ha chiuso in netto calo FinecoBank, titolo su cui si palesano le prese di beneficio dopo i recentissimi massimi storici di questo mese, ma il peggior titolo è ancora una volta Juventus (-1,99%).

Nuovi massimi Oltreoceano

Nel frattempo a Wall Street l’indice S&P 500 ha aggiornato un nuovo top storico intraday nell’attesa del round di trattative commerciali tra Stati Uniti e Cina che riprenderà’ domani quando una delegazione Usa si andrà direttamente nella capitale del Celeste Impero. L’8 maggio l’incontro sarà invece a Washington.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su FTSE MIB 40

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.