Borsa: avvio debole per i listini europei in attesa di stress test

Avvio debole per i listini europei mentre entra nel vivo la stagione delle trimestrali. Ma gli investitori restano cauti nell’attesa dei risultati degli stress test sulle banche che saranno diffusi domenica 26 ottobre.

In apertura Milano cede lo 0,63%, Parigi lo 0,72%, Madrid lo 0,64% e Francoforte lo 0,6%. Va giù anche Londra che cede lo 0,46%. A Piazza Affari vanno giù i titoli dei principali istituti, fatta eccezione di Mps che sale dell’1%. Sono in controtendenza anche le Cnh (+0,7%), le Ferragamo (+1,78%) e le Yoox (+0,2%). Saipem scivola dello 0,9%. Igor Sechin, presidente e ad di Rosneft, ha indicato che il gruppo russo potrebbe valutare l’acquisizione dell’azienda se la controllante Eni decidesse di vendere la sua quota.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza

Argomenti:

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.