Borsa Italiana, novità in arrivo: chi entra e chi esce dal FTSE MIB?

Borsa Italiana: novità in arrivo per il FTSE MIB. Due nuove quotate in arrivo. Chi sostituiranno?

Novità in arrivo per la Borsa Italiana.

Ancora una volta la revisione trimestrale del paniere modificherà la composizione del FTSE MIB che darà il benvenuto a due nuovi titoli salutando però altrettante quotate.

Le citate novità entreranno in vigore su Borsa Italiana soltanto a partire dal 22 giugno prossimo.

Novità Borsa Italiana: chi entra e chi esce dal FTSE MIB

Stando alle ultime indiscrezioni trapelate, le due quotate più vicine ad entrare nell’indice principale di Borsa Italiana saranno Inwit e Interpump.

La prima ha guadagnato più del 7% dall’inizio dell’anno ad oggi e nelle ultime sedute è riuscita a cancellare tutte le perdite messe a segno durante il crollo dei mercati azionari determinato dal coronavirus.

La seconda, invece, ha perso il 3% circa nello stesso arco di tempo ma ha comunque tentato di recuperare negli ultimi tempi, così come il resto del mercato azionario.

Secondo quanto riportato da diverse fonti di stampa, che hanno citato alcuni calcoli effettuati da diversi broker, a lasciare il FTSE MIB per far posto a Inwit e Interpump saranno forse Salvatore Ferragamo e BPER Banca.

Le due note quotate di Borsa Italiana, che hanno bruciato rispettivamente il 30% e il 50% da gennaio in poi, potrebbero presto abbandonare l’indice dei big. L’emiliana, in particolar modo, potrebbe finire in una lista di riserva del FTSE Russell, dedicata ai titoli destinati forse a rientrare nel paniere delle blue chip.

Sia Ferragamo che BPER, comunque, lasceranno il FTSE MIB per il Mid Cap di Borsa Italiana. Le novità, però, entreranno in vigore soltanto tra qualche giorno.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories