Borsa Italiana: i titoli caldi di martedì 9 ottobre

FTSE Mib che apre all’insegna degli acquisti. L’Ufficio Studi di Money.it propone la quotidiana rassegna sui titoli più interessanti sotto il punto di vista operativo per la seduta odierna

Borsa Italiana: i titoli caldi di martedì 9 ottobre

Seduta che inizia con leggeri rialzi sul FTSE Mib. Dopo una seduta da dimenticare come quella di ieri, l’indice italiano guadagna in apertura lo 0,38%, attestandosi a 19.926,48 punti.

In questo quadro l’Ufficio Studi Money.it presenta la consueta selezione dei titoli del listino milanese più interessanti per la seduta odierna:

  • FERRARI: nella seduta di ieri i corsi sono giunti al doppio livello supportivo dato dal transito della linea che collega i minimi del 2 agosto a quelli dell’11 settembre 2018 e dal re-test della ex resistenza dinamica espressa dal collegamento dei massimi del 15 giugno a quelli del 18 luglio scorsi. I prezzi potrebbero essere quindi pronti per effettuare un rimbalzo, ipotesi avvalorata anche dal passaggio della media a 50 giorni che sembra abbia fornito un valido sostegno alle quotazioni, che restano inserite in una tendenza rialzista.
  • UNICREDIT: Le quotazioni di Unicredit sono state oppresse dai venditori. Bisogna però prestare attenzione dato che i prezzi sono giunti al supporto di 12,02 euro. Tale zona potrebbe essere un buon punto per tentare strategie contrarie alla tendenza ribassista, cercando di prestare particolare attenzione nel caso in cui nella seduta odierna venisse formato un pattern di inversione rialzista (ad esempio hammer, pin bar, morning star, bullish engulfing, ecc.) sul time frame orario.
  • A2A: i prezzi sono giunti al quarto test della linea di tendenza ottenuta collegando i minimi dell’8 giugno a quelli del 31 agosto 2018. A livello tecnico dopo la quarta prova di tenuta delle aree supportive o resistenziali, i corsi hanno molte più probabilità di effettuare un breakout. Si potrebbe quindi attendere area 1,4825 euro per adottare strategie di matrice ribassista.

Iscriviti alla newsletter

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.