Borsa Italiana: le azioni da seguire secondo l’analisi tecnica

La giornata si apre all’insegna del rialzo per l’indice FTSE Mib. L’Ufficio studi di Money.it si è focalizzato su alcuni titoli quotati a Piazza Affari che presentano i migliori spunti tecnici per l’operatività odierna. Focus su Mediaset, Intesa Sanpaolo e DiaSorin

Borsa Italiana: le azioni da seguire secondo l'analisi tecnica

L’indice FTSE Mib apre la seduta in rialzo dello 0,48%, attestandosi a 20.463,50 punti.

La settimana inizia con un rinnovato ottimismo sui mercati, dopo che venerdì sera il Presidente Usa Donald Trump ha ritirato la decisione di applicare dazi dal 5 al 25% al Messico, perché il Paese ha dato garanzie sul controllo dei confini per contenere il flusso migratorio illegale verso gli Usa.

Sempre su Twitter l’inquilino della Casa Bianca ha anche affermato che il Paese comprerà grandi quantità di prodotti agricoli Usa. Tuttavia, Trump si è riservato il diritto di implementare i dazi nel caso in cui il Messico fallisca nell’applicare l’accordo in modo soddisfacente.

La scorsa ottava si è chiusa con nuove indicazioni provenienti da Oltreoceano. Venerdì scorso è stato infatti rilasciato il dato dei Non-Farm Payrolls, che si sono rivelati inferiori alle attese (clicca qui per approfondire). La misurazione ha continuato ad alimentare le speculazioni e le aspettative del mercato sul taglio dei tassi d’interesse da parte della Federal Reserve.

Per quanto riguarda il tema Brexit, la premier britannica Theresa May, venerdì scorso si è dimessa ufficialmente dalla guida del partito conservatore, anche se rimarrà primo ministro fino a quando non verrà scelto il suo successore. Undici parlamentari conservatori si contendono ora il suo posto di leader dei Tory e di premier del Regno Unito.

Fronte dati macro oggi focus su Italia e Regno Unito. Per il Belpaese verrà infatti rilasciato il dato della produzione industriale di aprile, mentre in UK, oltre al dato sulla produzione industriale sempre di aprile, anche quella manifatturiera relativa al mese di marzo.

In questo contesto, per quanto riguarda le strategie operative sui titoli di Piazza Affari, l’Ufficio studi di Money.it ha condotto la consueta analisi tecnica su alcune azioni interessanti dal punto di vista grafico: focus su Mediaset, Intesa Sanpaolo e DiaSorin.

  • Mediaset: il titolo è in evidenza a Piazza Affari. Venerdì scorso il Cda di Mediaset e della controllata Mediaset España hanno deliberato la fusione delle due società nella nuova holding Mediaforeurope che avrà base in Olanda e che costituisce la base per la creazione del progetto su scala continentale.Una volta completata l’operazione, Mediaforeurope controllerà da subito il 100% di Mediaset e di Mediaset España e le sarà conferita anche la partecipazione del 9,6% in ProSiebenSat1. A livello grafico i corsi hanno violato al rialzo la fase di consolidamento che si è sviluppata dal 24 maggio scorso. Un superamento della SMA a 200 giorni potrebbe dare il via ad operazioni long con target in prossimità di area 2,90-3,00 euro.
  • Intesa Sanpaolo: il titolo guidato da Carlo Messina venerdì scorso ha disegnato una candela doji con range ristrettissimo, formando un pattern inside. La violazione al rialzo della recente fase di consolidamento di breve termine potrebbe favorire l’implementazione di strategie long, rafforzate dalla presenza dell’oscillatore RSI a 14 periodi abbondantemente all’interno dell’area di ipervenduto. Primo target al rialzo identificabile a 2,00 euro.
  • DiaSorin: giorni positivi per la quotata a Piazza Affari, che nella scorsa ottava è riuscita a segnare 5 candele positive consecutive. La struttura tecnica favorisce l’implementazione di strategie long, ma su eventuale ritracciamento dal momento che l’oscillatore RSI settato a 14 periodi rimane sulla soglia di ipercomprato. Area 95 euro potrebbe favorire operazioni di acquisto in caso di segnali di forza.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su Borsa Italiana

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.