Riunione BCE: Draghi conferma tassi a zero, costo del denaro fermo anche nel 2020

Come da attese, anche nella riunione di giugno 2019 l’istituto guidato da Mario Draghi ha confermato il costo del denaro e ribadito che non sarà toccato almeno fino a metà 2020

Riunione BCE: Draghi conferma tassi a zero, costo del denaro fermo anche nel 2020

Eurozona: la Banca Centrale Europea (Bce) ha confermato le stime del mercato per quanto riguarda i tassi di interesse che, come si può osservare sul nostro Calendario Economico, sono stati lasciati allo 0,00%.

Confermati come da attese anche i tassi sulle operazioni di rifinanziamento marginale, che come previsto dalla totalità del mercato sono rimasti allo 0,25%.

Ancora negativi, infine, i tassi sui depositi presso la Banca Centrale Europea, a -0,40% ormai da marzo 2016.

Secondo quanto dichiarato dalla banca centrale le citate misure rimarranno ai livelli attuali almeno fino alla prima metà del 2020.

Riunione BCE: la conferenza stampa LIVE

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su EUR - Tassi di interesse BCE

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.