Banca d’Italia: Nominato nuovo direttore generale. Chi è Salvatore Rossi?

Marta Panicucci

7 Maggio 2013 - 17:11

condividi
Banca d'Italia: Nominato nuovo direttore generale. Chi è Salvatore Rossi?

E’ Salvatore Rossi il nuovo direttore generale della Banca d’Italia. La nomina di un nuovo direttore per Bankitalia è stata necessaria dal momento in cui Fabrizio Saccomanni è entrato ufficialmente nel ruolo di Ministro dell’Economia e della Finanze del nuovo governo Letta, lasciando così vacante il posto di direttore generale.

Salvatore Rossi è stato nominato direttore generale della Banca d’Italia su proposta dell’attuale governatore della Banca d’Italia, Ignazio Visco. Con un comunicato, la Banca d’Italia ha appena diffuso la notizia della nomina da parte del consiglio superiore dell’istituto di promuovere Rossi, attuale vicedirettore generale, a direttore di Bankitalia.

A sostituire Rossi alla scrivania di vicedirettore andrà Valeria Sannucci, entrata a lavorare in Banca d’Italia nel 1977, dal dicembre 2012 è stata nominata direttore centrale per il coordinamento delle attività connesse con la partecipazione all’Eurosistema, con riferimento al progetto di Unione bancaria.

«Le nomine, precisa Bankitalia nel suo comunicato, deliberate ai sensi dell’art. 17 dello Statuto della Banca, avranno efficacia a partire dalla data del relativo decreto di approvazione del Presidente della Repubblica, promosso dal Presidente del Consiglio dei ministri di concerto con il Ministro dell’Economia e delle Finanze, sentito il Consiglio dei Ministri»

Chi è Salvatore Rossi

Salvatore Rossi è nato a Bari nel 1949, ha ottenuto il diploma di laurea studiando Fisica Matematica. Dopo la laurea ha ottenuto dal CNR una borsa di studio che gli hanno dato la possibilità di effettuare delle ricerche nel campo della matematica applicata. Ma gli interessi di salvatore Rossi sono sempre stati rivolti all’economia e ai mercati; il suo curriculum vitae vanta molte pubblicazioni: tra cui libri sull’integrazione dei mercati europei, sull’economia Italia, sulla crisi e i possibili modi per uscirne.

A partire dal 2007 e per i quattro anni successivi è stato direttore centrale per la ricerca economica e le relazioni internazionali. Terminata questa esperienza, nel 2011 è stato nominato segretario generale della Banca d’Italia e consigliere del direttorio per i problemi della politica economica.

Dal 17 maggio del 2012 è membro del direttorio e vice direttore generale della Banca d’Italia. Anche questi primi mesi del 2013 sono stati, per Salvatore Rossi, densi di impegni e incarichi: dal primo gennaio è membro del direttorio integrato dell’istituto per la vigilanza sulle assicurazioni, ed ha partecipato al Gruppo di lavoro in materia economico-sociale ed europea" voluto da Napolitano e rinominato il «gruppo dei saggi».

È membro del Comitato Strategico del Fondo Strategico Italiano, del Consiglio di amministrazione della Fondazione del Centro Internazionale di Studi Monetari e Bancari di Ginevra, del Consiglio di Presidenza della Società Italiana degli Economisti, del Consiglio direttivo dell’Einaudi Institute for Economics and Finance, dell’Istituto Affari Internazionali, del Consiglio di amministrazione dell’Istituto Adriano Olivetti, del Comitato Scientifico della rivista L’industria, dello Eurosystem IT Steering Committee.

Sostieni Money.it

Informiamo ogni giorno centinaia di migliaia di persone in forma gratuita e finanziando il nostro lavoro solo con le entrate pubblicitarie, senza il sostegno di contributi pubblici.

Il nostro obiettivo è poterti offrire sempre più contenuti, sempre migliori, con un approccio libero e imparziale.

Dipendere dai nostri lettori più di quanto dipendiamo dagli inserzionisti è la migliore garanzia della nostra autonomia, presente e futura.

Sostienici ora

Argomenti

# Italia

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.