Banca IMI: in quotazione due nuove obbligazioni collezione con cedole crescenti nel tempo

Le due nuove obbligazione collezione con cedole crescenti nel tempo possono essere utilizzati per diversificare il proprio portafoglio di investimento, grazie alla possibilità di scegliere tra diverse strutture cedolari e tra ben 11 diverse valute

Banca IMI: in quotazione due nuove obbligazioni collezione con cedole crescenti nel tempo

Da oggi sono quotate sul mercato MOT di Borsa Italiana e su EuroTLX due nuove Obbligazioni Collezione emesse da Banca IMI. Nello specifico, si tratta di due obbligazioni Step Up, ovvero con cedole fisse crescenti nel tempo. La prima obbligazione è denominata in euro mentre la seconda in dollari americani.

Grazie a questa emissione le Obbligazioni Collezione quotate e negoziabili sui mercati regolamentati in Italia salgono a quota 52. I bond della banca di investimento del gruppo Intesa Sanpaolo possono essere utilizzati per diversificare il proprio portafoglio di investimento, grazie alla possibilità di scegliere tra diverse strutture cedolari e tra ben 11 diverse valute.

Le Obbligazioni Collezioni di Banca IMI: i dettagli


Fonte: Banca IMI

Le Obbligazioni Collezione Banca IMI sono di tipo Senior e possono essere acquistate e rivendute su Borsa Italiana ed EuroTLX attraverso la propria banca di riferimento o tramite internet o phone banking.

L’Obbligazione Step Up Euro Opera II ha una durata di 8 anni e paga delle cedole annue lorde crescenti dall’1,65% (1° Anno) al 3,00% (8° Anno). Il taglio minimo dell’obbligazione è pari a 1.000 euro.

L’Obbligazione Step Up Dollaro USA Opera I ha una durata di 6 anni e corrisponde delle cedole fisse annue lorde crescenti dal 3,50% (1° Anno) al 6,00% (6° Anno). Il taglio minimo dell’obbligazione è pari a 2.000 dollari americani.

Iscriviti alla newsletter "Risparmio e investimenti" per ricevere le news su Notiziario

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.