Tonfo delle azioni Stellantis: titolo in focus per questi motivi

Violetta Silvestri

19/08/2021

19/08/2021 - 10:59

condividi

Azioni Stellantis cadono negli scambi mattutini: il titolo perde oltre il 2% e resto osservato speciale nel pieno di rumors sul riassetto di attività e servizi finanziari.

Tonfo delle azioni Stellantis: titolo in focus per questi motivi

Azioni Stellantis in evidenza oggi: il titolo perde oltre il 2% negli scambi a Milano.

Il gruppo automobilistico risente di diverse indiscrezioni sul futuro riassetto delle attività finanziarie. Con la fusione tra FCA e PSA, infatti, si aprono diverse opzioni sulle alleanze paritetiche delle due società in joint venture con differenti gruppi finanziari.

Inoltre, una tegola su FCA è caduta con la multa inflitta in USA per violazioni di leggi federali sul lavoro.

In questo contesto di novità e incertezze, le azioni Stellantis scambiano a 17,450 con un ribasso del 2,95%.

Azioni Stellantis scivolano su queste indiscrezioni

Stellantis sotto la lente degli investitori: le azioni subiscono i movimenti di riassetto finanziario in corso come conseguenza della fusione FCA-PSA.

Il quarto gruppo automobilistico mondiale, infatti, è alle prese con la riorganizzazione di joint venture facenti capo a alle due distinte società e riguardanti le attività e i servizi di finanza.

Nel mirino ci sono Fca Bank, Banque Psa e Opel Financial Services e, come scrive il Sole 24 Ore, in ballo c’è “un riassetto che potrebbe coinvolgere anche le controllate attive nel noleggio auto, come Leasys e, sul lato transalpino, Free2Move”

Da specificare, Fca Bank è una joint venture paritetica tra Stellantis e Credit Agricole. Ora sarebbero in corso colloqui tra le due per rinnovare o rimodulare l’intesa dopo il 2024, quando finirà in scadenza nei termini attuali.

Ma nella partita per gestire il credito per acquistare auto potrebbero voler entrare anche Santander e Bnp Paribas, che hanno legami con PSA.

In questo intreccio di opportunità e cambiamenti per i servizi finanziari del gruppo automobilistico, le azioni Stellantis sono crollate: alle ore 10.39 perdono il 3,19%.

FCA condannata in USA

A pesare sul sell-off del titolo è arrivata anche la conferma della condanna negli USA per FCA. Nello specifico, l’azienda dovrà pagare 30 milioni di dollari in un mesi di tempo.

La condanna è la conclusione di un’indagine federale del 2017, che adesso ha confermato la violazione di leggi federali sul lavoro, con il pagamento di 3,5 milioni di tangenti ai capi del sindacato americano Uaw.

Le azioni Stellantis continuano il tonfo a Milano.

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.