Azioni Stellantis in focus tra nuove immatricolazioni e lancio di Mobile Drive

Violetta Silvestri

19/05/2021

04/06/2021 - 10:03

condividi

Azioni Stellantis osservate a Piazza Affari: sono stati svelati i nuovi dati sulle immatricolazioni, che sorridono al gruppo solo in parte. Intanto, è ufficiale la nascita di Mobile Drive: di cosa si tratta?

Azioni Stellantis in focus tra nuove immatricolazioni e lancio di Mobile Drive

Le azioni Stellantis aprono in rosso a Milano: i dati sulle immatricolazioni auto in Europa hanno mostrato un recupero ad aprile, ma non abbastanza da riequilibrare il mercato.

Il quarto gruppo automobilistico ha evidenziato un rilancio con vendite auto in più di 846.440 unità nel periodo gennaio-aprile, sebbene alcuni marchi sono rimasti indietro.

Intanto, la società nata dalla fusione PSA-FCA ha dato il via libera alla joint-venture per Mobile Drive, ambizioso progetto per veicoli connessi.

Alle ore 9.18 le azioni Stellantis perdono lo 0,18%.

Azioni Stellantis in calo: cosa dicono i dati sulle immatricolazioni?

Le nuove immatricolazioni di automobili in Europa sono aumentate del 256% ad aprile in confronto con lo stesso mese del 2020, sebbene il livello di vendite pre-pandemico risulati ancora lontano.

Rispetto al 2019, i veicoli venduti nei mercati europei sono ancora pochi, con un calo del 22,7%.

Nel dettaglio, Stellantis ha mostrato un’ottima performance nelle vendite di aprile 2021, se confrontate con l’anno precedente: le immatricolazioni sono balzate del 330% con 202.327 veicoli nuovi.

La sua quota di mercato in Europa ha raggiunto il 23,5%.

Il marchio Jeep ha segnato i migliori risultati, con il 70% delle immatricolazioni in più rispetto al periodo gennaio-aprile 2020.

Alfa Romeo, invece, ha perso nello stesso periodo di confronto il -7,6% e DS il 6,4%.

Le azioni Stellantis si mantengono in territorio negativo: -0,41% negli scambi milanese alle ore 9.40

Stellantis punta su Mobile Drive: di cosa si tratta?

Il gruppo automobilistico continua a pianificare il business del futuro. Tra le grandi novità c’è:

“la firma di un memorandum d’intesa non vincolante per dare vita a Mobile Drive, una joint venture 50/50, che mira a velocizzare i tempi di sviluppo per fornire esperienze innovative agli automobilisti, rese possibili da elettronica di consumo avanzata, interfaccia HMI e servizi che supereranno le aspettative dei clienti.”

Stellantis inizia così la collaborazione con il colosso di Taiwan e Hon Hai Precision Industry (Foxconn) con l’ambizione di creare veicoli sempre più innovativi, connessi, al servizio dei desideri dei clienti grazie ad applicazioni software di avanguardia.

Il quarto gruppo automobilistico punta il sofisticato mercato cinese e spera di crescere e diventare leader nel settore delle auto connesse.

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.