Prysmian conquista il Medio Oriente con una nuova commessa

Violetta Silvestri

14 Gennaio 2022 - 12:59

condividi

Azioni Prysmian osservate speciali dopo che la società ha annunciato una commessa strategica in Medio Oriente. Si tratta di un progetto da 220 milioni di euro. I dettagli dell’ordine.

Prysmian conquista il Medio Oriente con una nuova commessa

Azioni Prysmian in calo nonostante la novità di un importante progetto assegnato all’azienda in Medio Oriente.

La società italiana leader nel settore dei sistemi in cavo per l’energia e le telecomunicazioni ha annunciato che lavorerà per la posa di tubazioni per l’energia negli Emirati Arabi Uniti.

Le azioni Prysmian sono in calo dell’1,00% verso le 12.30.

Azioni Prysmian in primo piano: cosa prevede la commessa in Medio Oriente

Prysmian ha comunicato di aver ottenuto la “Limited Notice to Proceed (LNTP)” per fornire cavi energia nell’ambito di un prestigioso progetto in cavo sottomarino ad alta tensione in corrente continua (HVDC) nella regione del Medio Oriente. Il valore è di circa 220 milioni di euro.

La commessa segna una tappa di prestigio per gli ordini dell’azienda italiana. Come spiegato nella nota, i lavori assegnati comprendono:

“la progettazione, la fornitura, l’assemblaggio degli accessori e i test di accettazione (Site Acceptance Test) di quattro cavi unipolari da 320 kV ad alta tensione in corrente continua con isolamento XLPE che collegheranno la stazione di conversione onshore di Al Mirfa all’isola artificiale offshore di Al Ghallan nel Golfo Arabico, al largo delle costa di Abu Dhabi, negli Emirati Arabi Uniti.”

Nella cornice della Limited Notice to Proceed, Prysmian svolgerà i lavori ingegneristici, controllando la capacità produttiva e procedendo con la realizzazione di una parte dei cavi HVDC prima che venga assegnata completamente la commessa, passaggio previsto nel terzo trimestre 2022.

Le azioni Prysmian non sono supportate dalla novità e scambiano con un calo dell’1,15%.

Hakan Ozmen, EVP Projects di Prysmian Group, ha salutato l’assegnazione affermando che il progetto è il maggiore nell’ambito di cavi sottomarini nel Medio Oriente e questo conferma l’affidabilità conquistata dal gruppo italiano.

I cavi sottomarini HVDC verranno realizzati ad Arco Felice, nel napoletano e quelli terrestri HVDC a Pikkala (Finlandia). I cavi sottomarini in fibra ottica vedranno impegnato lo stabilimento tedesco di Nordenham.

Sostieni Money.it

Informiamo ogni giorno centinaia di migliaia di persone in forma gratuita e finanziando il nostro lavoro solo con le entrate pubblicitarie, senza il sostegno di contributi pubblici.

Il nostro obiettivo è poterti offrire sempre più contenuti, sempre migliori, con un approccio libero e imparziale.

Dipendere dai nostri lettori più di quanto dipendiamo dagli inserzionisti è la migliore garanzia della nostra autonomia, presente e futura.

Sostienici ora

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.