Azioni Poste Italiane in focus dopo i conti: l’utile cresce del 46%

Violetta Silvestri

12 Maggio 2021 - 10:00

condividi

Azioni Poste Italiane in osservazione dopo la pubblicazione dei conti del primo trimestre 2021: utile e ricavi in evidente crescita. I dettagli.

Azioni Poste Italiane in focus dopo i conti: l'utile cresce del 46%

Azioni Poste Italiane in lieve rialzo: il titolo risente di un sentiment negativo in Borsa, ma i conti hanno mostrato una società in crescita.

Il primo trimestre 2021, infatti, ha evidenziato utile e ricavi in aumento rispetto all’anno precedente. L’ad Del Fante ha sottolineato di essere “soddisfatto dei risultati raggiunti in termini di ricavi e costi; siamo ora concentrati sul
nostro crescente ruolo di pilastro strategico a sostegno dell’Italia, grazie alla nostra presenza
omnicanale e alle nostre straordinarie persone.”

Poste Italiane ha riportato un balzo dell’utile del 46% e ricavi in crescita del 9,8%, con un’ottima performance del settore pacchi e corrispondenza.

Le azioni Poste scambiano a 11,19 euro, con un rialzo dello 0,13% alle ore 9.30.

Azioni Poste positive: il I trimestre 2021 convince

La trimestrale presentata da Poste Italiane ha svelato conti importanti per la società.

Il primo trimestre 2021 ha visto crescere profitto e ricavi, stabilendo una solida performance e confermando il trend di ripresa del business.

Nel dettaglio, il fatturato di gennaio-marzo 2021 si è attestato a 2,9 miliardi di euro, +9,8% rispetto al primo trimestre 2020. I ricavi nei vari settori del business hanno mostrato questi risultati:

  • corrispondenza, pacchi e distribuzione: 917 milioni di euro, +18,9%;
  • servizi finanziari: 1,3 miliardi di euro, -3,8%;
  • servizi assicurativi: 496 milioni di euro, +40%;
  • pagamenti e mobile: 192 milioni, 16,5%

I costi sono stati pari a 2,3 miliardi di euro e il risultato operativo (Ebit) ha raggiunto quota 620 milioni di euro, con un balzo del 40,8% grazie soprattutto ai prodotti assicurativi, pacchi, e pagamenti con carta.

L’utile netto del primo trimestre 2021 ha avuto un balzo del 46% rispetto all’anno precedente e un valore di 447 milioni di euro. Le attività finanziarie totali sono aumentate e hanno raggiunto i 572 miliardi di euro.

Il rialzo delle azioni Poste Italiane continua ad essere lieve alle ore 9.50, con un +0,27%, a Milano.

L’ad Del Fante ha espresso soddisfazione per i dati:

“Abbiamo avviato con decisione l’esecuzione del nuovo piano strategico «2024 Sustain & Innovate». Cogliendo opportunità di business e cavalcando il miglioramento delle prospettive economiche, abbiamo conseguito una performance finanziaria solida già nel primo trimestre.”

Tra gli elementi rilevanti del trimestre, Poste ha inquadrato come strategici la piattaforma per la prenotazione dei vaccini, i ricavi da pacchi, con il raddoppio dei volumi B2C, la continua crescita dei pagamenti con carta e il costante sviluppo dell’attività assicurativa.

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.