Azioni MPS, prezzo a €8,65. Burden sharing e aumento capitale: i dettagli del decreto

Flavia Provenzani

31 Luglio 2017 - 14:11

condividi

Pubblicati i dettagli del salvataggio MPS: aumento di capitale da risparmiatori e Tesoro, prezzo delle azioni e codici ISIN. Tutti i dettagli.

Azioni MPS, prezzo a €8,65. Burden sharing e aumento capitale: i dettagli del decreto

Novità per le azioni MPS: sono stati pubblicati i decreti che definiscono i dettagli del burden sharing per il Monte Paschi, come anche le modalità dell’aumento di capitale ad opera dello Stato Italiano.

Il ministero dell’Economia e delle Finanze ha specificato che la nuova emissione di azioni MPS, all’interno dell’operazione di conversione dei bond subordinati in azioni ordinarie, ha un prezzo di 8,65 euro per titolo. La quotazione che il Tesoro dovrà pagare al fine di ricapitalizzare il Monte dei Paschi di Siena scende a quota 6,49 euro, con uno sconto del 25 per cento.

La quota di azionista di maggioranza di MPS da parte del Tesoro sale così a circa il 55 per cento, una quota destinata a salire al 70 per cento circa a conclusione dell’erogazione del rimborso a beneficio dei piccoli investitori privati che hanno subito forti perdite e che fanno richiesta di ristoro.

Come si legge nel comunicato di MPS:

A seguito del perfezionamento del Burden Sharing e della Ricapitalizzazione Precauzionale, il capitale sociale di BMPS risulterà pari ad Euro 15.692.799.350,97 e sarà rappresentato da n. 1.140.290.072 azioni ordinarie, di cui n. 36.267.029 azioni proprie, eventualmente incrementate per il numero di azioni non assegnate a seguito degli arrotondamenti previsti all’articolo 4 del Decreto Burden Sharing.

Azioni MPS tra aumento di capitale e burden sharing

L’aumento di capitale di MPS viene portato avanti su due binari distinti, come previsto dal burden sharing.

  • L’aumento che coinvolge i risparmiatori, circa 40.000 obbligazionisti, vale 4,473 miliardi di euro e avverrà tramite l’emissione di 517,1 milioni di azioni al prezzo di 8,65 euro l’una.
  • L’operazione che coinvolge il Tesoro vede un aumento di capitale con un valore di 3,854 miliardi (lo stato pagherà 6,49 euro per azione), portando la ricapitalizzazione totale di MPS ad un valore record di 8,3 miliardi di euro.

Azioni MPS sottoscritte dal Tesoro

I titoli previsti per l’acquisto di 3,854 miliardi in azioni MPS da parte dello Stato hanno un codice ISIN provvisorio il seguente: IT0005276768. Il codice in seguito cambierà e sarà quello corrispettivo ai titoli MPS in circolazione (IT0005218752).

Azioni MPS sottoscritte dai risparmiatori

All’interno della nota pubblicata sul sito di Monte Paschi leggiamo che:

Fatta eccezione per quanto di seguito indicato in relazione al prestito obbligazionario subordinato denominato “€2.160.558.000 Tasso variabile Subordinato Upper Tier II 2008 - 2018” (il “Titolo Upper Tier II”), le Azioni Burden Sharing conferiscono ai
rispettivi titolari i medesimi diritti amministrativi e patrimoniali delle azioni BMPS in circolazione e saranno contraddistinte dal codice ISIN provvisorio IT0005276768 fino a quando non sarà stato pubblicato il prospetto ai fini della loro ammissione a quotazione sul Mercato Telematico Azionario organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A. (il “Prospetto di Quotazione”).

A seguito della pubblicazione del Prospetto di Quotazione da parte della Banca - attesa, previa autorizzazione della CONSOB, per il prossimo autunno - le Azioni Burden Sharing acquisiranno il codice ISIN delle azioni BMPS attualmente in circolazione, ovvero IT0005218752.

Le Azioni Burden Sharing derivanti dalla conversione del Titolo Upper Tier II saranno,
invece, contraddistinte dal codice ISIN provvisorio IT0005276776, al fine di permettere una più agevole gestione della transazione che verrà proposta da BMPS, ai sensi dell’art. 19, comma 2, del Decreto 237 (la “Transazione”), i cui termini saranno resi noti in autunno dopo l’approvazione da parte delle Autorità competenti.

Sostieni Money.it

Informiamo ogni giorno centinaia di migliaia di persone in forma gratuita e finanziando il nostro lavoro solo con le entrate pubblicitarie, senza il sostegno di contributi pubblici.

Il nostro obiettivo è poterti offrire sempre più contenuti, sempre migliori, con un approccio libero e imparziale.

Dipendere dai nostri lettori più di quanto dipendiamo dagli inserzionisti è la migliore garanzia della nostra autonomia, presente e futura.

Sostienici ora

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.