Leonardo spicca a Piazza Affari: la trimestrale convince

Violetta Silvestri

6 Maggio 2022 - 10:22

condividi

Azioni Leonardo prendono il volo oggi a Milano: la società ha presentato i conti del primo trimestre 2022 nella serata di ieri, convincendo gli investitori. Ricavi e redditività in crescita, i dati.

Leonardo spicca a Piazza Affari: la trimestrale convince

Azioni Leonardo avanzano sulla scia dei conti della trimestrale pubblicati nel pomeriggio di ieri a Borsa chiusa.

Il colosso italiano del settore difesa ha comunicato che “i risultati di questi primi tre mesi del 2022 riflettono il percorso di crescita e aumento di redditività previsto.”

Dopo aver aperto gli scambi con un guadagno di oltre il 3%, le azioni Leonardo registrano un rialzo del 2,91% alle ore 10.05 circa.

Azioni Leonardo in fuga con la spinta dei conti: i dettagli

La trimestrale Leonardo ha mostrato risultati economico-finanziari soddisfacenti e in linea con quanto stimato dalla società.

Nel dettaglio, questi i dati principali relativi al periodo gennaio-marzo 2022:

  • Ordini: 3.789 milioni di euro, +10,8% rispetto al primo trimestre del 2021;
  • Ricavi: 3.006 milioni di euro, +8% sul primo trimestre del 2021 (€mld. 2,8) “fortemente influenzati dalla performance degli Elicotteri e dai maggiori volumi di produzione della Divisione Velivoli”;
  • EBITA: 132 milioni di euro, +39% “con un sensibile incremento in tutti i settori di business, con particolare riferimento al perimetro dell’Elettronica Europea, oltre che al maggiore apporto di tutte le Joint Venture strategiche”;
  • EBIT: 123 milioni di euro;
  • Risultato netto ordinario: 74 milioni di euro, rispetto alla perdita di 2 milioni di euro del periodo 2021

Per quanto riguarda l’andamento finanziario, Leonardo ha annunciato un Free Operating Cash Flow (FOCF) negativo per 1.080 milioni di euro, un risultato comunque migliore del 24% rispetto al primo trimestre del 2021 (negativo per €mil. 1.422).

L’indebitamento netto di Gruppo aumenta e si attesta a 4.788 milioni di euro rispetto al 31 dicembre 2021 (€mil. 3.122), “per effetto principalmente del sopradetto andamento del FOCF nonché per l’acquisto, perfezionato nel mese di gennaio 2022, della partecipazione in Hensoldt AG e della quota dei correlati costi di transazione pagati.”

Le azioni Leonardo scambiano saldamente in territorio positivo, con un guadagno del 2,55% alle ore 10.18 circa.

La guidance 2022 è stata confermata. Nel commentare la trimestrale, l’ad Alessandro Profumo ha sottolineato che “il business Difesa/Governativo conferma nel periodo un buon livello di ordini, con ricavi e redditività in crescita e un flusso di cassa in miglioramento. Siamo ben posizionati nei programmi di cooperazione europea e in quei mercati in cui si prevede l’incremento della spesa per la difesa.”

In evidenza anche l’appunto di S&P, che ha aggiornato l’outlook di Leonardo a “positivo” valutando in miglioramento le metriche di credito.

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.