Azioni Finmeccanica: bilancio 2015 oltre le attese, utili in salita. Presto sarà “Leonardo”

Azioni Finmeccanica: i dati sono positivi ma la quotazione è trascinata al ribasso dal mercato. Possibile cambio del nome in “Leonardo”.

Le azioni Finmeccanica sono in ribasso nonostante i buoni risultati presenti sui dati dello scorso anno.
Assieme alla pubblicazione del bilancio 2015, Finmeccanica comunica inoltre l’intenzione di cambiare la propria denominazione sociale in “Leonardo”, decisione rimandata all’assemblea degli azionisti per fine aprile.

I dati presentati nel bilancio 2015 mostrano inoltre miglioramenti netti e oltre le aspettative per Finmeccanica, in particolare per quanto riguarda l’utile netto, l’EBITDA e l’indebitamento. Buone prospettive per la società nel 2016.

Sebbene i dati non sembrerebbero bastare per sostenere l’ottimismo sulle azioni Finmeccanica nel breve termine, il trend rimane comunque rialzista.

Nonostante le buone notizie il titolo si mostra debole sui listini, probabilmente trascinato giù dall’andamento dell’intero mercato, in flessione nella sessione odierna.

Azioni Finmeccanica: bilancio 2015 positivo per la nuova “Leonardo”

Pubblicati i dati di bilancio 2015 per Finmeccanica. Le notizie positive non mancano di certo, in particolare risaltano:

  • crescita del 19% dell’EBITDA a quota 1,9 miliardi di euro;
  • crescita dell’utile netto a 527 milioni di euro, ben 26 volte l’utile dell’anno precedente;
  • diminuzione dell’indebitamento del 17% a quota 3.278 milioni di euro.

Anche le stime presentate per quest’anno sono positive. In particolare è prevista una ulteriore riduzione dell’indebitamento fino a quota 3 milioni di euro.
In calo il settore aeronautico e degli elicotteri, anche a causa delle quotazioni di petrolio e gas, e in crescita quello dell’elettronica per la difesa.

Alla prossima assemblea degli azionisti di Finmeccanica, prevista per fine aprile, verrà inoltre messa ai voti la possibilità di un cambio nella denominazione sociale. Il passaggio sarebbe dallo storico Finmeccanica a Leonardo, per dare nuova luce e riproporre in una nuova veste la società.

Azioni Finmeccanica in ribasso, ma il trend è rialzista

Si arresta la salita delle azioni di Finmeccanica proprio con la comunicazione dei dati (positivi) relativi al bilancio 2015. L’andamento in controtendenza con le notizie di questa mattinata va però analizzato anche al di là di un’ottica legata alla mera analisi fondamentale.

Da un lato infatti abbiamo un andamento generalmente negativo dei mercati nella sessione odierna, panorama all’interno del quale il titolo Finmeccanica si ritrova coinvolto al pari di altri titoli. Inoltre, la visione del seguente grafico trimestrale ci suggerisce un andamento in realtà coerente con il forte trend rialzista tenuto finora.

Osservando la parete inferiore del canale di rialzo evidenziato nel grafico, si nota come lo sprint tenuto nelle ultime sedute possa anche in qualche modo rifiatare, tornando nella zona della trendline o almeno della media mobile, prima di accumulare nuova forza rialzista.

Questo inoltre è avvenuto in corrispondenza del livello di prezzo di 11, prima supporto e ora resistenza, che rappresenta certamente una barriera psicologica importante, come osservabile già a metà gennaio.

In ottica di una prosecuzione della risalita, la fascia 11.05 - 11.55 sulle azioni Finmeccanica risulta quindi essere un’area di accumulazione di grande interesse, che potrebbe rallentare la risalita e eventualmente ristabilirsi come area di supporto per il futuro.

Infine l’indice Ichimoku ci mostra la presenza di un’ampia area di resistenza (colorata di rosso), atta a contenere il livello di prezzo. Come è possibile osservare però, essa risulta già violata dai livelli di prezzo degli ultimi 2 giorni, altro segnale da intendere in ottica rialzista.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories