Avvocati, istruttori amministrativi e interpreti, tutti i concorsi in scadenza a settembre

Concorsi pubblici per avvocati, istruttori direttivi amministrativi e interpreti in Gazzetta Ufficiale: qui requisiti, bando e come candidarsi.

Avvocati, istruttori amministrativi e interpreti, tutti i concorsi in scadenza a settembre

Per avvocati, istruttori direttivi amministrativi e interpreti sono stati banditi dei concorsi pubblici in diversi Comuni d’Italia, tra questi Pozzuoli e Torre del Greco, in Campania, mentre l’ACI a Roma ricerca 5 interpreti.

In questo articolo vedremo i concorsi pubblici in scadenza a settembre, con i rispettivi requisiti di partecipazione e le modalità per inoltrare la domanda.

I bandi di concorso sono disponibili in Gazzetta Ufficiale del 27 agosto 2019.

Concorso pubblico per avvocati presso il Comune di Pozzuoli

In scadenza a settembre il concorso pubblico per l’assunzione di un avvocato bandito dal Comune di Pozzuoli (NA). La figura individuata verrà inserita con un contratto di lavoro a tempo indeterminato full time, categoria D3.

Per partecipare al concorso occorrono i requisiti seguenti:

  • laurea vecchio ordinamento, specialistica o magistrale in Giurisprudenza;
  • abilitazione all’esercizio della professione forense;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • età compresa tra i 18 e i 65 anni;
  • buona comprensione della lingua inglese;
  • idoneità fisica alle mansioni.

Chi intende partecipare deve inviare la propria domanda di partecipazione in carta semplice tramite PEC all’indirizzo info @ pec2.comune.pozzuoli.na.it all’Ufficio Protocollo del Comune di Pozzuoli (Servizio Gestione del Personale in Via Tito Livio n. 2/4, 80078, Pozzuoli, Napoli).

Data di scadenza per partecipare è il 26 settembre 2019.

Concorso pubblico per istruttori direttivi amministrativi, Comune di Torre del Greco

Il Comune di Torre del Greco, Napoli, ha bandito un concorso per la selezione di 4 istruttori amministrativi da inserire full time a tempo determinato, esattamente per 16 mesi. Le risorse verranno inquadrate nel livello D1 e saranno inserite nel progetto di Sostegno di inclusione attiva del Comune, in materia di lavoro e politiche sociali.

Per partecipare sono richiesti questi requisiti:

  • diploma di laurea di I livello o triennale o laurea magistrale in Giurisprudenza, Economia e Commercio, Scienze politiche o della Pubblica Amministrazione;
  • buone competenze informatiche;
  • conoscenza di almeno una lingua straniera;
  • idoneità fisica alle mansioni.

Chi vuole partecipare può compilare la domanda di ammissione, scaricabile sul sito del Comune di Torre del Greco, compilarla e consegnarla a mano presso l’Ufficio comunale oppure spedirla tramite PEC al seguente indirizzo: ambito31.torredelgreco @ asmepec.it.

La scadenza è fissata a giovedì 26 settembre.

Concorso pubblico per interpreti, 5 posizioni aperte presso l’ACI

L’ACI, con sede a Roma, ha attivato un concorso pubblico per individuare 5 figure da inserire come interpreti nell’area C, livello retributivo C1. Gli interpreti individuati saranno inseriti con contratto di lavoro full time a tempo indeterminato presso la sede centrale dell’ACI, in via Marsala n. 8, Roma.

I requisiti richiesti sono i seguenti:

  • diploma di laurea triennale, magistrale o specialistica in lingue o letteratura straniera, mediazione linguistica, interpretariato e traduzione;
  • padronanza di almeno due lingue straniere con livello C1, tra cui obbligatoriamente l’inglese;
  • buona padronanza della lingua italiana;
  • cittadinanza italiana o europea.

Le domande dovranno essere trasmesse esclusivamente in via telematica nella sezione Bandi di concorso del sito www.aci.it, entro le 12:00 del 27 settembre 2019.

Iscriviti alla newsletter Lavoro e Diritti per ricevere le news su Bando di concorso

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.