Autostrade, in arrivo le corsie elettrificate per i camion

Il funzionamento è lo stesso dei filobus: i primi 6 km sulla A35 Brebemi. Così i camion ibridi ed elettrici potranno viaggiare attaccati alla corrente.

La mobilità elettrica si fa intelligente e punta a risolvere uno dei problemi più urgenti: quello relativo all’autonomia e ai tempi di ricarica, particolarmente importante per gli autotrasportatori.

All’estero hanno provato ad elettrificare corsie tramite dei particolari binari con l’asfalto, mentre in Italia stanno arrivando le corsie elettrificate dall’alto: sulla A35 Brebemi tra i caselli di Romano di Lombardia e Calcio, in entrambe le direzioni, a breve saranno installate le linee aeree di corrente per i camion e i mezzi pesanti che transiteranno.

Questi primi 6 chilometri di sperimentazione serviranno ad alimentare le vetture in transito con lo stesso funzionamento dei filobus e dei tram cittadini. L’obiettivo sarebbe quello di immagazzinare energia tramite pannelli fotovoltaici per ricaricare i camion attaccati alla rete.

Autostrada elettrificata, al via in Italia

Il progetto nasce dalla collaborazione fra Scania e Autostrade. Il vettore svedese ha già inaugurato due chilometri elettrificati in Svezia, e vuole continuare su questa strada anche in Italia insieme a Siemens.

Per l’Italia è un primato europeo che arriverebbe in un momento delicato per i collegamenti autostradali dopo il dramma del ponte Morandi a Genova. Sembra infatti incredibile sentir parlare di innovazione elettrica ora che le autostrade italiane nell’occhio del ciclone.

Tuttavia, il sistema che inizierà la sperimentazione in Lombardia potrebbe rivelarsi fruttuoso per i prossimi vent’anni, quando il tratto autostradale sarà più lungo e quando la maggio parte dei camion saranno ibridi.

Camion sull’autostrada elettrificata

I camion e i mezzi pesanti ibridi o elettrici, possono utilizzare le vie aeree tramite pantografo. In questo modo si ricaricano le batterie in modo da evitare soste presso le stazioni di servizio e contemporaneamente viene prolungata l’autonomia dei veicoli, spesso un difetto comune a tutte le auto elettrificate.

Questi camion dovranno essere dotati del sistema simile ai filobus e ai tram per agganciarsi alla rete elettrica aerea, una tecnologia che per il momento però non risulta tra le principali offerte del segmento se escludiamo la gamma Scania.

I 6 km di sperimentazione sembrano comunque troppo pochi per giovare all’autonomia dei camion ibridi, soprattutto considerate le velocità con cui si muovono i mezzi pesanti in autostrada.

Iscriviti alla newsletter

Argomenti:

Auto Elettriche

Condividi questo post:

Commenti:

Prova gratis le nostre demo forex

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Potrebbero interessarti

Luca Secondino

Luca Secondino

3 giorni fa

Audi, 12 auto elettriche entro il 2025

Audi, 12 auto elettriche entro il 2025

Commenta

Condividi

Luca Secondino

Luca Secondino

3 giorni fa

Volkswagen, dal 2020 auto elettriche per tutti con la piattaforma MEB

Volkswagen, dal 2020 auto elettriche per tutti con la piattaforma MEB

Commenta

Condividi

Luca Secondino

Luca Secondino

3 giorni fa

Audi E-tron, prezzo e caratteristiche del suv elettrico

Audi E-tron, prezzo e caratteristiche del suv elettrico

Commenta

Condividi