Audi e Porsche decidono di estendere la garanzia dei loro veicoli

Marco Longo

2 Maggio 2020 - 10:26

condividi

Audi e Porsche hanno confermato che estenderanno la garanzia per i loro veicoli a causa della crisi causata dalla pandemia di coronavirus

Da quando in Europa è scoppiata la crisi dovuta all’epidemia di coronavirus, ci sono stati molti marchi che hanno deciso di estendere le garanzie ufficiali dei loro veicoli che scadranno in questi mesi in cui la maggior parte della popolazione europea ha visto la propria mobilità limitata al fine di impedire la diffusione del virus. Audi e Porsche sono due delle ultime aziende che hanno annunciato questa iniziativa.

Audi e Porsche estendono di 3 mesi la garanzia delle proprie auto

Entrambe le marche di auto hanno deciso di estendere la garanzia seriale delle loro auto per lo stesso periodo di tempo. Una misura che viene introdotta a breve termine in molti mercati a livello globale poiché molti clienti non sono stati in grado o non sono ancora in grado di rivolgersi a un rivenditore ufficiale per, ad esempio, eseguire gli interventi previsti nel periodo di garanzia.

L’ estensione della garanzia che verrà eseguita da Audi si applica in tutto il mondo ai veicoli prodotti in Europa, Brasile, Messico o India. Veicoli la cui corrispondente garanzia seriale o estesa scade o è scaduta nel periodo compreso tra il 1 ° marzo 2020 e il 31 maggio 2020. Il periodo di questa estensione terminerà tre mesi dopo la fine della garanzia originale con una scadenza del 31 agosto 2020.

Audi fa anche menzione speciale che la limitazione di chilometraggio fornita nell’estensione di garanzia rimane invariata rispetto a questa misura. Anche Porsche ha deciso di estendere le garanzie ufficiali per i suoi veicoli che scadranno tra il 1 ° marzo 2020 e il 31 maggio 2020.

L’iconica azienda tedesca fornirà un’estensione di tre mesi per i veicoli interessati. È una misura completamente gratuita per i clienti e verrà applicata a livello globale. Porsche dice che ha adottato questa misura perché la crisi del coronavirus ha comportato la limitazione dell’attività in numerosi centri Porsche da marzo.

Argomenti

# Audi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Iscriviti a Money.it