Android Auto: sfondi personalizzabili in arrivo, come averli

Arrivano gli sfondi personalizzati per Android Auto: ecco come avere i wallpeper ufficiali per modificare lo sfondo e tutte le novità del prossimo aggiornamento.

Android Auto: sfondi personalizzabili in arrivo, come averli

Importante aggiornamento per Android Auto: in arrivo sfondi personalizzabili per l’app che aiuta gli utenti con smartphone del sistema operativo di Google alla guida. Ma come funziona la novità e come averli?

La possibilità di personalizzare gli sfondi di Android Auto sarà disponibile con il prossimo update dedicato all’applicazione tra le più usate dagli utenti che, al volante, scelgono di affidarsi al software sviluppato da Big G per aiutare chi si mette alla guida di auto e moto.

Nonostante sia ricco di possibilità e opzioni, Android Auto è sempre risultato carente dal punto di vista della personalizzazione: vero, non è questo il primo scopo dell’app, ma Android ha abituato l’utente negli anni alla modifica del proprio sistema a seconda dei gusti e delle esigenze degli utenti.

Adesso anche Android Auto si allinea, introducendo la possibilità di modificare lo sfondo attraverso wallpaper personalizzabili. Ecco come.

Android Auto: come modificare lo sfondo con i wallpaper personalizzabili

A rivelare l’arrivo degli sfondi personalizzati è 9to5Google che ha analizzato i contenuti dell’ultima versione APK (la 5.8) individuando le varie immagini che faranno da sfondo e i wallpaper veri e propri.


Lo sfondo Black

Gli sfondi personalizzabili risponderanno a un determinato nominativo, sarà possibile scegliere tra: Black, Blobs, Droplets, Dusk, Warp, Wave e Mountains.


Lo sfondo Dusk

Non sarà possibile scegliere uno sfondo personale dalla propria galleria, la scelta resterà relativa agli sfondi messi a disposizione dall’app: il motivo è da ricercare nella particolare cromatomia adottata, tutti gli sfondi appaiono infatti molto scuri per non creare disturbi visivi con l’interfaccia mentre un utente si trova alla guida.


Lo sfondo Wave

L’aggiornamento arriverà nelle prossime settimane in via ufficiale e porterà anche ulteriori novità come le scorciatoie personalizzabili con Google Assistant, permettendo una migliore integrazione e utilizzo dell’assistente vocale all’app (indispensabili mentre si è impegnati a guidare).

Argomenti:

Android Google App

Iscriviti alla newsletter

Money Stories