Analisi tecnica Forex: la Lira Turca affonda, uno sguardo alla situazione tecnica

Il cambio TRY/USD è crollato in apertura di contrattazioni fino a perdere il 14,6% sul dollaro, la valuta di Ankara ha successivamente recuperato solo parzialmente l’affondo subito nei confronti del dollaro americano

Analisi tecnica Forex: la Lira Turca affonda, uno sguardo alla situazione tecnica

Il cambio TRY/USD è in caduta libera e l’impatto si fa sentire anche sui mercati europei: soffrono i titoli delle banche più esposte nei confronti del Paese guidato da Recep Tayyip Erdogan e soffre anche il cambio EUR/USD.
A Piazza Affari in avvio di contrattazione Unicredit apre in calo del 4% ed anche altri istituti di credito accusano il colpo in Borsa: a Madrid il Bbva subisce una flessione del 3,8%, mentre a Parigi Bnp Paribas cede il 2,5%.


TRY/USD, grafico giornaliero. Fonte: Bloomberg

La struttura tecnica del cambio TRY/USD è chiaramente ribassista con le quotazioni trattenute dalla resistenza dinamica espressa dalla media mobile semplice a 50 giorni.

Il recente calo di questa settimana è iniziato il primo di agosto con la rottura del livello statico a 0,2032 dollari e, successivamente, con la rottura della trendline di lunghissimo periodo che contava i minimi registrati il 27 gennaio 2014 a 0,4184, l’11 gennaio a 0,2538 e il 23 maggio scorso a 0,2032 dollari.
Con il recente impulso di questa mattina l’indicatore di momentum RSI staziona presso i livelli di ipervenduto.

Fai trading ora con eToro Demo gratuita

Strategie operative su TRY/USD

Alla luce del recente momentum ribassista e alla posizione dell’indicatore RSI sui livelli di ipervenduto si potrebbe privilegiare un’operatività di tipo ribassista avendo cura di attendere un’eventuale presa di respiro delle quotazioni. A tale proposito si potrebbe restare alla finestra, nell’attesa di un ritracciamento dei prezzi sui livelli tecnici più vicini come la resistenza statica a 0,2032 dollari, su quella dinamica di lungo periodo ora transitante in area 0,1966 dollari oppure sul minimo di swing formatosi con la candela del 6 agosto scorso a 0,1844 dollari.


Elaborazione ufficio studi Money.it

Iscriviti alla newsletter

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.