Agenda macro 11 marzo: market mover concentrati in Usa e Germania

Ad animare l’agenda macro di oggi ci sono i market mover relativi a Stati Uniti e Germania. Per i primi, le vendite al dettaglio sono attese in ripresa dopo la frenata natalizia

Agenda macro 11 marzo: market mover concentrati in Usa e Germania

Come si vede dal nostro calendario economico, i market mover più importanti oggi sono concentrati su Germania e Stati Uniti.

Alle 8:00 verrà reso noto il dato sulla produzione industriale tedesca di gennaio. Gli analisti censiti da Bloomberg stimano una lettura in miglioramento su base mensile allo 0,5% contro il -0,4% di dicembre.

Positive anche le attese sulla produzione industriale WDA annualizzata.


Andamento produzione industriale WDA della Germania. Fonte: Bloomberg

Per gennaio gli esperti stimano una misurazione in progresso al -3,4% sul -3,9% dell’ultimo mese del 2018. Lo scorso mese, l’indice ha raggiunto i suoi valori minimi da dicembre 2009.

Usa: atteso un riscatto dopo la doccia fredda di dicembre

Oltreoceano il focus è sulle vendite al dettaglio statunitensi di gennaio. La lettura anticipata è prevista in miglioramento allo 0% dopo il precedente -1,2%.

Stesse sorti per quanto riguarda l’indicatore calcolato escludendo la spesa per le auto, atteso in avanzamento allo 0,4% contro il -1,8% segnato a dicembre. Gli esperti stimano quindi una ripresa del dato, dopo un dicembre di spese natalizie che ha visto una frenata senza pari negli ultimi dieci anni.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su Punto macro

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.