Vendite al dettaglio

Le vendite al dettaglio misurano le vendite di beni di consumo in un dato periodo di tempo indicato, il cui calcolo si basa tipicamente su un campionamento di dati estrapolato per indagare i trend di un intero paese.

Misurando la domanda dei consumatori per i prodotti, le vendite al dettaglio aiutano a calcolare la forza di un’economia e il suo percorso verso l’espansione o la contrazione. Come indicatore macroeconomico predittivo, la pubblicazione delle vendite al vendite al dettaglio in genere provocano dei movimenti positivi sui mercati azionari.

Vendite al dettaglio, ultimi articoli su Money.it

Agenda macro 15 maggio: focus sul Pil di Eurozona e Germania

L’agenda macro di oggi vedrà gli operatori concentrati sulle rilevazioni di Pil tedesco e dell’Eurozona. Oltreoceano, focus sull’indice della manifattura dello Stato di New York, sulle vendite al dettaglio anticipate di aprile e sulla produzione industriale statunitense

Agenda macro 6 maggio: Italia al test dei PMI

Oggi gli operatori saranno concentrati sulle rilevazioni sui PMI dei servizi e composito di aprile per l’Italia. Oltre a questo, IHS Markit rilascerà ance le letture finali di questi indici anche per la Francia, la Germania e l’Eurozona

Agenda macro 2 maggio: Eurozona e Regno Unito osservati speciali

Gli operatori oggi saranno concentrati sulle rilevazioni che arriveranno dall’Eurozona e da quanto emergerà dalla conferenza stampa del numero uno della BoE, Mark Carney. Oltreoceano attenzione ad alcuni dati sull’occupazione e a quelli sugli ordini di fabbrica

|