Agenda macro 6 maggio: Italia al test dei PMI

Oggi gli operatori saranno concentrati sulle rilevazioni sui PMI dei servizi e composito di aprile per l’Italia. Oltre a questo, IHS Markit rilascerà ance le letture finali di questi indici anche per la Francia, la Germania e l’Eurozona

Agenda macro 6 maggio: Italia al test dei PMI

Come si vede dal nostro calendario economico, l’agenda macro di oggi sarà focalizzata in particolar modo sulle rilevazioni di Italia, Francia, Germania ed Eurozona.

Nello specifico, alle 9:45 verranno resi noti i dati sui PMI dei servizi e compositi di aprile per l’Italia, elaborati da IHS Markit. La prima misurazione dovrebbe segnare una contrazione a 51,8 punti sui 53,1 punti di marzo. Flessione attesa anche per il PMI composito, che secondo gli analisti di Bloomberg dovrebbe attestarsi a 50,6 punti sui 51,5 precedenti.

Attese anche le letture finali sui PMI dei servizi e compositi per il mese di aprile di Francia, Germania ed Eurozona. Gli esperti non si attendono variazioni rispetto alle rilevazioni preliminari, con i PMI dei servizi attesi stabili a 50,5 punti per la Francia, a 55,6 punti per la Germania e a 52,5 punti per l’Eurozona. Per quanto riguarda il PMI composito di queste economie, gli analisti stimano l’indice francese a 50 punti, quello tedesco a 52,1 punti e quello dell’Eurozona a 51,3 punti.

In Eurozona, verrà pubblicato il dato sulle vendite al dettaglio di marzo. Questa misurazione è attesa in contrazione al -0,1% su base mensile rispetto allo 0,4% di febbraio. Flessione stimata anche per la rilevazione annuale, prevista all’1,6% sul 2,8% precedente.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.