Srl

La Srl è una società a responsabilità limitata; fa parte del gruppo delle “società di capitale” ed ha un’autonomia patrimoniale perfetta.
Tramite la Srl avviene la maggior parte dell’attività di impresa svolta in Italia.

La forma di Srl è consigliata dai commercialisti per le piccole e medie imprese che richiedono un capitale iniziale medio e prevedono un fabbisogno continuativo.

I pro della Srl

  • scelta nella gestione della società (unico soggetto o più soggetti.
  • limitazione dei rischi di impresa.
  • costi dell’attività economica ripartiti tra più soggetti.

I contro della Srl

  • Costi di apertura e gestione medio alti

Srl, ultimi articoli su Money.it

Srl: il socio risponde dei debiti solo dopo l’avviso di accertamento

Redazione Fisco

1 Novembre 2018 - 16:00

Srl: il socio risponde dei debiti solo dopo l'avviso di accertamento

Il debito delle società a responsabilità limitata può riversarsi su coloro che hanno amministrato la società (o ne sono stati soci). Occorre però un avviso di accertamento, cioè un motivato provvedimento impositivo in cui se ne evidenzino le ragioni.

SRL: Il capitale sociale non ha più rilevanza per la nomina dell’organo di controllo

Federico Migliorini

27 Giugno 2014 - 09:58

SRL: Il capitale sociale non ha più rilevanza per la nomina dell'organo di controllo

Il D.L. 91/2014 sancisce l’abolizione di ogni correlazione tra capitale sociale della srl e l’obbligo di nomina del sindaco unico. Il tutto si traduce in una riduzione degli incarichi per i professionisti e una situazione normativa paradossale: Spa con capitale di 50 mila euro con organo di controllo obbligatorio ed srl con capitale anche maggiore, ma senza alcun organo di controllo.