Ritenuta d’acconto

La ritenuta d’acconto è un particolare meccanismo di imposizione fiscale pensato dal legislatore al fine di avere maggiore sicurezza nell’incasso del gettito erariale, con particolare riferimento ad alcune fattispecie di rapporti di lavoro di carattere professionale ovvero occasionale.

Leggi la guida sulla ritenuta d’acconto

Ritenuta d’acconto, ultimi articoli su Money.it

Ritenute d’acconto professionisti sospese, pronto il codice tributo per il versamento

Pubblicato il 9 settembre 2020 alle 15:39

Ritenute d’acconto sospese, l’Agenzia delle Entrate ha istituito il codice tributo per il versamento con la risoluzione n. 50/E del 7 settembre 2020: i professionisti possono pagare in un’unica soluzione o a rate usufruendo delle novità del decreto Agosto. In ogni caso la prima scadenza è il 16 settembre.

Proroga scadenze ritenute e contributi al 31 luglio 2020, ma non per tutti

Pubblicato il 4 maggio 2020 alle 15:28

Decreto Economia, nella bozza del provvedimento è prevista la proroga delle scadenze di ritenute e contributi al 31 luglio 2020, ma non per tutti. Il rinvio è previsto solo per determinate categorie, come le federazioni sportive nazionali e gli enti di promozione.

Ritenute appalti: sospesi solo in parte i controlli del committente

Pubblicato il 10 aprile 2020 alle 16:49

Ritenute appalti e subappalti: sospensione dei controlli solo in parte. La proroga degli adempimenti prevista dal Decreto Cura Italia sterilizza solo parzialmente le regole in capo al committente ed i versamenti delle ritenute.

Ritenuta d’acconto autonomi maggiore del 20%: si può fare?

Pubblicato il 8 gennaio 2020 alle 16:29

Ritenuta d’acconto superiore al 20 per cento: si può fare? La possibilità di trattenere un importo maggiore presenta vantaggi sia per il lavoratore autonomo che per il sostituto d’imposta. Analizziamo di seguito le regole previste.

Modello 770, verso l’abolizione in Legge di Bilancio 2020?

Pubblicato il 23 ottobre 2019 alle 12:32

Si avvicina la scadenza del 31 ottobre per il modello 770/2019, ma potrebbe essere l’ultimo anno in cui è in vigore. Tra le novità della Legge di Bilancio si parla anche di una sua possibile abolizione.

|