Passaporto

Il passaporto è un documento che autorizza una persona, attestandone l’identità, a circolare fuori dall’Italia e fuori dall’Unione Europea. Il passaporto italiano è valido per 10 anni; alla scadenza non è possibile fare il rinnovo del passaporto ma è necessario richiedere un nuovo documento.

Dal 2010 in Italia il passaporto è di tipo elettronico poiché il libretto, composto da 48 pagine, presenta un microchip contenente tutti i dati personali del proprietario.

Si può richiedere il passaporto elettronico presso:

  • la Questura;
  • l’ufficio passaporti del commissariato di Pubblica Sicurezza;
  • la stazione dei Carabinieri.

La richiesta va fatta presentando i seguenti documenti:

  • modulo stampato per la richiesta del passaporto;
  • documento di riconoscimento valido;
  • 2 foto tessera;
  • ricevuta del pagamento, tramite bollettino di conto corrente, di 42,50€ per il passaporto ordinario;
  • marca da bollo per il passaporto del valore di 73,50€;
  • se si è genitori di un minore è necessario il consenso firmato dell’altro genitore.

Per maggiori approfondimenti vi consigliamo di leggere la nostra guida di approfondimento su come fare il passaporto elettronico, nella quale trovate tutte le informazioni su costi, documenti e novità.

Passaporto, ultimi articoli su Money.it

Documenti di identità: quali sono e quando scadono

Pubblicato il 25 febbraio 2019 alle 13:41

Secondo il Testo Unico sulla documentazione amministrativa, i documenti di identità devono essere rilasciati da una PA e devono riportare la fotografia del titolare. L’elenco dei documenti equipollenti.

Perché russi e cinesi stanno comprando casa in Grecia?

Pubblicato il 21 dicembre 2017 alle 17:42

La Grecia offre il passaporto a chi acquista un immobile nel Paese spendendo una rilevante quantità di denaro. Col passaporto greco è possibile viaggiare liberamente nella zona Schengen.

|