IMU

IMU

L’IMU, acronimo che sta per Imposta Municipale Unica, è una tassa sugli immobili introdotta nel 2011 con decreto legislativo 23/2011, inizialmente applicabile dal 2014, poi anticipata al 2012 dal decreto salva-Italia. L’IMU, in pratica, sostituisce l’ICI, soppressa nel 2007. Il gettito del versamento è destinato in parte alle casse dell’erario, in parte a quelle dei comuni.

L’IMU oggi non è più dovuta sulle prime case, salvo che queste non rientrino nella categoria dei beni di lusso.

Per maggiori informazioni su regole, scadenza e modalità di pagamento dell’IMU i lettori interessati possono consultare i nostri approfondimenti dedicati.

IMU, ultimi articoli su Money.it

Tasse in aumento in migliaia di Comuni: il regalo di Natale del Governo

Pubblicato il 20 dicembre 2019 alle 11:20

Stop alla cedolare secca al 10% e alla riduzione IMU e TASI dal 2020 nei Comuni colpiti da calamità. Questo è l’aumento delle tasse che si verificherà se il Governo non proroga le agevolazioni relative allo stato di emergenza in migliaia di Municipi.

Imu e Tasi 2019: sanzioni e ravvedimento operoso

Pubblicato il 16 dicembre 2019 alle 16:53

IMU e TASI 2019, sanzioni e ravvedimento operoso per chi paga dopo la scadenza del 16 dicembre. Ecco come mettersi in regola nel caso di versamento tardivo.

|