IMU

IMU

L’IMU, acronimo che sta per Imposta Municipale Unica, è una tassa sugli immobili introdotta nel 2011 con decreto legislativo 23/2011, inizialmente applicabile dal 2014, poi anticipata al 2012 dal decreto salva-Italia. L’IMU, in pratica, sostituisce l’ICI, soppressa nel 2007. Il gettito del versamento è destinato in parte alle casse dell’erario, in parte a quelle dei comuni.

L’IMU oggi non è più dovuta sulle prime case, salvo che queste non rientrino nella categoria dei beni di lusso.

Per maggiori informazioni su regole, scadenza e modalità di pagamento dell’IMU i lettori interessati possono consultare i nostri approfondimenti dedicati.

IMU, ultimi articoli su Money.it

Imu e Tari 2020: quando spetta lo sconto fino al 20%?

Pubblicato il 24 luglio 2020 alle 16:28

Imu e Tari 2020, lo sconto fino al 20% spetta solo in determinate condizioni: previa delibera del Comune e col pagamento tramite domiciliazione bancaria, quindi con addebito diretto sul conto corrente. Ecco le novità sulle tasse locali introdotte dal decreto Rilancio.

IMU prima casa nella riforma fiscale?

Pubblicato il 17 luglio 2020 alle 16:39

IMU prima casa verrà reintrodotta nella riforma fiscale? Il ministro Gualtieri assicura che non ci sarà, e che la direzione in cui sta lavorando il Governo è quella della riduzione della pressione fiscale.

|