Elezioni suppletive

Le elezioni suppletive in Italia sono necessarie per eleggere deputati o senatori in quei collegi uninominali rimasti vacanti. Nel 2021 si terranno in data 3 e 4 ottobre.

Nel dettaglio si voterà a Roma per assegnare il seggio vacante del collegio Lazio 1-11 della Camera dei Deputati e, sempre per quanto riguarda Montecitorio, anche per il collegio Toscana 12 relativo a Siena e provincia.

Trattandosi di collegi uninominali, il sistema elettorale delle elezioni suppletive è di stampo puramente maggioritario: sarà eletto il candidato che riuscirà a ottenere anche un solo voto in più rispetto agli avversari.

Elezioni suppletive , ultimi articoli su Money.it

Cosa rischia uno scrutatore che non si presenta?

Alessandro Cipolla

20 Settembre 2021 - 16:36

Cosa rischia uno scrutatore che non si presenta?

Il 3 e 4 ottobre si voterà per le elezioni amministrative, per le regionali in Calabria e per le suppletive a Roma e Siena: ecco cosa può rischiare uno scrutatore che il giorno del voto non si presenta al proprio seggio.

Conte candidato a Roma: perché M5S e PD ci sperano

Alessandro Cipolla

4 Giugno 2021 - 09:33

Conte candidato a Roma: perché M5S e PD ci sperano

Giuseppe Conte potrebbe scendere in campo a Roma alle elezioni suppletive per il seggio alla Camera di Primavalle: il M5S così vedrebbe il proprio leader entrare in Parlamento, mentre il PD a quel punto potrebbe candidare Enrico Letta a Siena sempre un posto a Montecitorio.

Conte si candida al Senato? Ipotesi per le suppletive in Sardegna

Alessandro Cipolla

5 Giugno 2020 - 08:44

Conte si candida al Senato? Ipotesi per le suppletive in Sardegna

Giuseppe Conte potrebbe candidarsi alle elezioni suppletive per il Senato in Sardegna: a sostenerlo ci sarebbe il Movimento 5 Stelle e il centrosinistra, con il premier che così facendo potrebbe blindare il suo governo.