Edilizia

Dal latino “aedile” (derivato da “aedes”, casa o abitazione), l’edilizia è l’insieme di tecniche e conoscenze rivolte alla realizzazione di una costruzione, di un edificio.

Nell’edilizia rientrano tutte le opere e interventi volti a realizzare, modificare o distruggere un edificio. L’edilizia si divide in settori e per lavorare in ognuno di questi sono richieste delle competenze specifiche. Ad esempio, sono settori dell’edilizia:

  • scavi e movimento terra;
  • opere di muratura;
  • idraulica;
  • impianti elettrici;
  • falegnameria;
  • pavimentazioni e rivestimenti;
  • pitture;
  • demolizioni.

Per processo edilizio quindi si intendono tutte quelle operazioni, solitamente svolte in sequenza, legate alla creazione e alla realizzazione di un’opera edilizia, e al suo mantenimento.

Edilizia, ultimi articoli su Money.it

Assegno di divorzio: si perde se l’ex coniuge va in pensione?

Pubblicato il 17 gennaio 2020 alle 16:39

Cosa succede all’assegno di divorzio e di mantenimento quando l’ex coniuge va in pensione? Si perde oppure no? L’obbligo all’assegno continua ma il suo ammontare può essere ridotto dal giudice. Cosa dice la legge.

Sgravio contributivo edilizia 2019: importo, durata e come fare domanda

Pubblicato il 4 dicembre 2019 alle 17:00

Sono state fornite le istruzioni operative per poter usufruire dello sgravio contributivo, per l’anno 2019, nel settore edile. La riduzione si conferma, come per gli anni passati, all’11,50%. Tutti i dettagli su come fare domanda ed importo riconosciuto.

Abuso edilizio, immagini Google Earth come prova in giudizio

Pubblicato il 4 dicembre 2019 alle 13:03

Per provare un abuso edilizio è possibile avvalersi delle immagini satellitari di Google Earth. I fotogrammi fanno piena prova e giustificano l’ordinanza di demolizione dell’immobile. Chiarimenti sul valore probatorio.

Comprare casa a 1 euro si può: dove e come fare

Pubblicato il 1 novembre 2019 alle 13:30

Case vendute a 1€ per ripopolare i piccoli comuni in tutta Italia: ecco dove e come è possibile comprare un immobile spendendo la cifra simbolica di un euro.

|