Dimissioni

Le dimissioni rappresentano l’atto unilaterale con cui un lavoratore decide di recedere unilateralmente dal contratto di lavoro, recedendo da ogni impegno nei confronti del proprio datore di lavoro.

Dopo aver effettuato le dimissioni, il lavoratore ha diritto a percepire le eventuali retribuzioni differite non percepite nei periodi precedenti (tfr, ferie e permessi non goduti, eventuali arretrati, ecc.).

Dimissioni, ultimi articoli su Money.it

|