Zanzare, come tenerle lontane: i rimedi più efficaci contro le punture

10 Giugno 2022 - 10:57

10 Giugno 2022 - 11:37

condividi

Ci sono vari metodi per tenere alla larga le zanzare ed evitare che ci pungano. Vediamo quali.

Zanzare, come tenerle lontane: i rimedi più efficaci contro le punture

Ogni estate c’è da fare i conti con le zanzare. Questi odiosi insetti, con l’avvento delle alte temperature, iniziano a circolare costringendoci a correre ai ripari. Per fortuna oggi esistono davvero numerosi rimedi contro le zanzare, sia per prevenirle sia per rendere meno fastidiose le punture.

In questo articolo andremo a vedere quali sono i rimedi più efficaci contro le zanzare.

Zanzare, come tenerle lontane: i rimedi più efficaci contro le punture

Zanzare: come tenerle alla larga

Ognuno con l’arrivo dell’estate deve intraprendere la lotta contro le zanzare. I rimedi per evitare le punture e dormire sonni tranquilli senza quel fastidioso ronzio nelle orecchie sono davvero tanti. Il primo è sicuramente installare delle zanzariere alle finestre della nostra casa.

Oltre a proteggerci dall’ingresso delle zanzare lo farà anche per altri insetti come vespe e api.

Se possediamo un terrazzo o un giardino, le zanzariere ci proteggono dall’ingresso di insetti in casa, ma nulla toglie che all’esterno dobbiamo fare i conti con questi fastidiosi animali. Senza adeguate protezioni, godersi l’aria aperta di un terrazzo o balcone sarà impossibile. In nostro soccorso arrivano quindi diverse soluzioni.

La prima, naturale ed economica, consiste nel piantare piante che emanano un odore ritenuto fastidioso dalle zanzare e che le faccia allontanare. In natura ne esistono davvero tante. La più famosa è il geranio, questa bellissima pianta dai fiori colorati il cui odore è repellente per zanzare e moscerini.

Ma non solo il geranio, anche fiori come calendula, monarda, lantana hanno delle proprietà repellenti. E poi ci sono le piante aromatiche come il basilico, pianta sempre comoda in cucina ma non solo. Il suo classico profumo pare sia fastidioso per le zanzare.

Che dire poi della citronella? Questa pianta erbacea cespugliosa, con foglie a forma di nastro ricadente e dal gradevole profumo agrumato, è diventata un vero must della lotta alle zanzare. In commercio esistono diversi prodotti a base di citronella molto efficaci.

Le più famose sono sicuramente le candele a base di citronella che oltre a fare un bellissima aspetto scenografico in giardino svolgono anche l’azione di allontanare le zanzare.

Ma a base di citronella esistono davvero le più disparate soluzioni. Salviettine monouso, cerotti, spray, tutte con lo stesso principio attivo capace di donare sollievo dalle zanzare.

Le zanzare sono molto sensibili agli odori. Anche cospargere il corpo o l’ambiente di olii essenziali può essere un valido rimedio. Bastano poche gocce in un vaso da posizionare vicino alle finestre, o miscelarne qualche goccia con olii emollienti che facciano da base e spalmarli sulla pelle, e il gioco è fatto.

Lavanda, limone, citronella, olio di Neem, menta piperita, geranio, sono tutti olii essenziali efficaci.

Zanzare: i rimedi per trovare sollievo dalle punture

Le punture di zanzare sono molto fastidiose, quel prurito a volte non ti lascia scampo. Esistono diversi trucchi per poter trovare sollievo rapido dopo una puntura. Vediamo quali.

  • usare del ghiaccio: il freddo ha un effetto vasocostrittore che anestetizza la parte del corpo punta dalla zanzara e ha un effetto calmante. Provate a mettere un cubetto di ghiaccio sulla zona interessata per qualche minuto;
  • usare l’effetto calore: ma anche l’effetto opposto al ghiaccio può rivelarsi utile, perché le alte temperature rendono innocua la saliva delle zanzare riducendo la sensazione di prurito. Prendete un cucchiaino di metallo e mettetelo sotto l’acqua corrente bollente. Dopodiché tenetelo premuto sulla zona della puntura per almeno 6 secondi e vedrete il sollievo;
  • aloe vera: le proprietà antinfiammatorie di questa pianta sono molto utili anche per le punture di zanzare;
  • bicarbonato di sodio: il bicarbonato si presta a vari usi in casa e anche contro le zanzare può essere utile per sgonfiare la parte interessata. Strofinatela a secco sulla parte interessata o create una pastella con pochissima acqua.

Argomenti

# Amazon

Iscriviti a Money.it