Snam: utili e ricavi in aumento nel trimestre

Azioni Snam in rialzo dopo la trimestrale: tutti i risultati messi a segno tra gennaio e marzo

Anche la trimestrale di Snam è stata finalmente pubblicata.

La società, almeno per il momento, ha confermato l’impossibilità di determinare con precisione l’impatto del coronavirus sui target dell’anno corrente e dei prossimi, ma ha altresì stimato lievi conseguenze, comunque proporzionate alla ripresa delle attività.

La trimestrale di Snam, tra l’altro, è stata resa nota poche ore dopo le dimissioni del presidente Dal Fabbro, nominato soltanto la scorsa primavera.

Trimestrale Snam: tutti i dati

Dal 1° gennaio al 31 marzo 2020, la società ha portato a casa 691 milioni di euro di ricavi, in aumento rispetto ai 639 milioni del pari periodo 2019. Il dato riferito ai ricavi regolati è salito di 6,7 punti percentuali.

A crescere, secondo la trimestrale di Snam, è stato anche il margine operativo lordo (+4,6%) da 542 a 567 milioni di euro. In questo caso ad influenzare il dato sono stati i ricavi da attività di investimento e l’effetto temporaneo stagionale degli energy costs.

Stando a quanto riportato dalla società, nel periodo di riferimento a salire è stato anche l’utile netto, passato da quota 283 a quota 298 milioni di euro. Il tutto per un conseguente EPS di 0,331 euro.

L’indebitamento, invece, è passato dagli 11,92 miliardi di inizio anno a quota 12,26 miliardi, mentre il flusso di cassa ha toccato quota 682 milioni e gli investimenti tecnici sono saliti a 220 milioni.

Dopo la trimestrale, le azioni Snam hanno guadagnato più dell’1% a Milano.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories
SONDAGGIO

Termina il 07/12/2020

Come passerai questo Natale?

741 voti

VOTA ORA